Trovati resti umani sul litorale romano

Il ritrovamento sulla spiaggia tra due stabilimenti balneari a Lavinio, vicino Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:14

Macabro ritrovamento ieri su un arenile tra due stabilimenti balneari a Lavinio, vicino Roma. Parte di una mandibola umana, con un dente d’oro, è stata notata da un cittadino che camminava sul lungomare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Anzio. Il resto umano, presumibilmente trasportato dalle onde del mare, è stato sequestrato e portato all’obitorio di Tor Vergata.

Notizia in aggiornamento

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.