SABATO 27 AGOSTO 2016, 10:02, IN TERRIS

TERREMOTO, IL NUMERO DELLE VITTIME SALE A 284. MATTARELLA AI SOCCORRITORI: "GRAZIE"

DANIELE VICE
TERREMOTO, IL NUMERO DELLE VITTIME SALE A 284. MATTARELLA AI SOCCORRITORI:
TERREMOTO, IL NUMERO DELLE VITTIME SALE A 284. MATTARELLA AI SOCCORRITORI: "GRAZIE"
L'Italia piange le vittime del terremoto. Le autorità hanno proclamato per oggi, 27 agosto, il lutto nazionale. Questa mattina il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è giunto il elicottero ad Amatrice, dove ha visitato una parte del paese crollato e il centro operativo dei soccorsi. Durante il sopralluogo si è recato anche nella tendopoli allestita dalla Protezione Civile, dove si è brevemente intrattenuto con le persone ospitate e gli operatori della Croce Rossa. A questi ultimi, Mattarella ha rivolto poi un saluto, complimentandosi con loro per il lavoro che stanno svolgendo: "Vi ringrazio per quello che fate". "E' il nostro dovere, presidente", gli hanno risposto.

Questa notte la terra ha tremato ancora. Una scossa di magnitudo 4.0 è stata registrata alle 4:50 fra Castelluccio di Norcia (Perugia) e Montegallo (Ascoli Piceno), non lontano da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). Secondo gli esperti, l'ipocentro è a 8 km di profondità. I soccorritori continuano a scavare sotto le macerie. All'alba, i corpi di tre persone sono stati trovati ciò che rimane dell'hotel Roma, ad Amatrice. Torneranno ad Arquata del Tronto, nei cimiteri delle frazioni di Pescara e Capodacqua, le salme delle vittime marchigiane del terremoto, al termine dei funerali che si celebrano oggi ad Ascoli alla presenza delle più alte cariche dello Stato. A darne la conferma è il sindaco Aleandro Petrucci. I familiari raggiungeranno Ascoli dalle tendopoli a bordo di alcuni autobus. "Vogliono i loro cari nei nostri cimiteri per averli vicini e perchè vogliono che qui rinascano le loro case" ha aggiunto il sindaco.

Il bilancio, ancora provvisorio, delle vittime del sisma è di 284 morti. E' quanto si apprende dal dipartimento della Protezione Civile. Fino a questo momento si contano 224 morti ad Amatrice, 11 ad Accumoli e 49 ad Arquata del Tronto. Il terremoto al Centro Italia ha cambiato la fisionomia del territorio tanto che il suolo si è abbassato di 20 centimetri in corrispondenza di Accumoli. Lo indicano le prime immagini della faglia rilevate dai satelliti e rese note da Istituto Nazionale di Grofisica e Vulcanologia (Ingv), Consiglio Nazionale delle Ricerche e Dipartimento della Protezione civile.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Un'immagine d'archivio del sottomarino argentino
ARGENTINA

Segnali dal sottomarino scomparso

Registrate sette tentativi di chiamate satellitare. La ricerca continua
La famiglia che ha portato i doni all'offertorio
BASILICA DI SAN PIETRO

"I poveri sono il passaporto per il paradiso"

Il Papa all'Angelus: "Siano sempre al centro delle nostre comunità"
GIORNATA MONDIALE DEI POVERI

Cene di fraternità e marce solidali: il mondo celebra la Gmp

Dall'Argentina alla Slovacchia, dalla Francia alla Colombia: le iniziative
Il Presidente Sergio Mattarella

Un Presidente contro corrente

Il Presidente Sergio Mattarella sceglie 30 persone per attribuire loro il cavalierato: l’onorificenza...
Il presidente Trump con il premier israeliano Netanyahu
MEDIO ORIENTE

Gli Usa minacciano di chiudere la sede dell'Olp

Tentativo di forzare la mano per riprendere i negoziati con Israele. Dura reazione palestinese
Jessica Notaro
QUIRINALE

Mattarella conferisce 30 onorificenze al merito

Insignita anche Jessica Notaro e don Paolo Felice Giovanni Steffano