GIOVEDÌ 14 APRILE 2016, 18:51, IN TERRIS

SUICIDIO ASSISTITO: IN CANADA UNA NUOVA PROPOSTA DI LEGGE

EDITH DRISCOLL
SUICIDIO ASSISTITO: IN CANADA UNA NUOVA PROPOSTA DI LEGGE
SUICIDIO ASSISTITO: IN CANADA UNA NUOVA PROPOSTA DI LEGGE
Il Canada ha presentato una nuova legge sul suicidio assistito. La proposta del governo progressista guidato dal premier Justin Trudeau riguarda però solo i canadesi, quindi gli stranieri non potranno andare nel Paese nordamericano a morire. La norma esclude anche le persone che soffrono di problemi mentali e non consente di esprimere in anticipo il consenso all’eutanasia.

La Corte Suprema del Canada aveva annullato il divieto penale contro il suicidio assistito nel mese di febbraio 2015, dando al precedente governo guidato da Stephen Harper un anno per introdurre una nuova normativa, ma il suo partito conservatore, tuttavia, era fortemente contrario. Con l'arrivo di Justin Trudeau come primo ministro, il supremo organo giudiziario dello stato ha deciso di estendere la scadenza fino a giugno. Trudeau sin dall'inizio del 2015, mentre era ancora all'opposizione, ha spiegato che il suo sostegno alla morte medicalmente assistita risaliva agli ultimi giorni di vita del padre, l'ex primo ministro Pierre Elliott Trudeau, morto nel 2000 dopo aver lottato contro cancro alla prostata e morbo di Parkinson.

La normativa, come si diceva, sarà tuttavia a disposizione soltanto di coloro che possono beneficiare del servizio sanitario canadese, ed escluderà quindi tutti i non canadesi, impedendo ai malati di altri paesi di recarvisi appositamente per la "dolce morte". A precisarlo è stato un alto funzionario del governo di Ottawa, sottolineando come l'obiettivo sia proprio quello di escludere l'ipotesi che il Canada diventi meta del 'turismo della morte'. Negli Stati Uniti il suicidio assistito per i malati terminali è legale nello stato di Washington, in Vermont, in Montana e in Oregon. Da poco anche la California ha approvato una misura che consente la pratica ed entrerà in vigore alla fine dell'anno.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Papa Francesco incontra il clero locale nella Cattedrale di Santiago del Cile Photo © Vatican Media
PAPA IN CILE

"In Gesù le nostre piaghe sono risorte"

Testo integrale del discorso del Pontefice ai religiosi, consacrati e seminaristi nella Cattedrale di Santiago
Papa Francesco nel Carcere femminile di Santiago del Cile benedice i bambini Photo © Vatican Media
PAPA IN CILE

"La maternità non è e non sarà mai un problema"

Il Pontefice in visita al carcere femminile di Santiago: "La sicurezza pubblica si costruisce con il lavoro"
Papa Francesco saluta le detenute del Carcere femminile di Santiago del Cile Photo © Vatican Media
PAPA IN CILE

"Siete privi di libertà non della dignità"

Testo integrale del saluto del Pontefice alle detenute del Carcere Femminile di Santiago del Cile
Milano, i Vigili del fuoco sul luogo della tragedia
TRAGEDIA SUL LAVORO

Milano, tre operai morti intossicati in fabbrica

Si aggrava il bilancio dell'intossicazione nello stabilimento metalmeccanico: gravissimo il quarto lavoratore
Kosovska Mitrovica, la scena del crimine
KOSOVO|LEADER SERBO UCCISO

Tensione alle stelle tra Belgrado e Pristina

Oliver Ivanovic assassinato a Kosovska Mitrovica. Vucic ritira la delegazione da Bruxelles
Una delle chiese assaltate in Cile
CILE

Scontri e chiese assaltate: proteste per la visita del Papa

Carabinieri aprono gli idranti contro la "Marcia dei poveri", date alle fiamme altre tre parrocchie