Serie A, ecco il calendario: avvio in salita per la Juve, Inter-Milan alla quarta

I campioni d'Italia partono con la Samp, poi Roma e Napoli. Subito sfida fra Lazio e Atalanta. L'Inter inizia a Benevento, la Roma a Verona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:15

Nessun big match ma parecchie belle sfide per la prima giornata di Serie A. Quella del prossimo 20 settembre, che darà il là alla stagione 2020-2021 in un periodo in cui, solitamente, il campionato italiano era già cominciato almeno da un paio di giornate. Il coronavirus ha fatto slittare tutto, gli appuntamenti dei mesi scorsi (quelli disputati e non) e quelli dei mesi che verranno, compreso l’inizio di una stagione che si preannuncia ben diversa da quelle vissute finora. Da determinare cosa accadrà con il tifo e, in realtà, anche se la data di debutto sarà effettivamente quella del 20, visto l’andamento dei contagi fra i calciatori. Una situazione che, in alcune realtà, ha costretto a cancellare sessioni di allenamento e a rifare giri di test per verificare la presenza o meno del Covid all’interno dei centri sportivi.

La prima di Serie A

A ogni modo, la Figc dirama il calendario e, vada come vada, gli accoppiamenti ci sono. Nessun match di cartello ma occhi puntati su quella che, probabilmente, sarà una delle sfide Champions dell’anno, ovvero la sfida dell’Olimpico fra Lazio e Atalanta. Avvio complicato anche per la Juventus campione d’Italia, che alla prima accoglierà la Sampdoria allo Stadium per infilare due big match con Roma e Napoli. Avvio ostico anche per i capitolini, che se la vedranno con il Verona al Bentegodi, mentre i partenopei andranno a trovare il Parma al Tardini. Per l’Inter finalista di Europa League sfida meno paurosa (ma non da sottovalutare) con il neopromosso Benevento, mattatore assoluto della scorsa Serie B. Il Milan di Pioli, invece, se la vedrà al Meazza con il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Le altre due promosse, Crotone e Spezia, inizieranno in trasferta, rispettivamente con Genoa e Udinese. Sfide interessanti anche Fiorentina-Torino e Sassuolo-Cagliari.

Le grandi sfide

Complesso il cammino dei campioni d’Italia: dopo Samp, Roma e Napoli, la Juventus si ritroverà di fronte la Lazio alla settima, per poi sfidare il Toro alla decima. In fondo al calendario le sfide con Milan (16a giornata) e Inter (alla penultima). A proposito delle milanesi, il derby della Madonnina arriverà il 18 ottobre, mentre la sfida della Capitale tra Roma e Lazio addirittura il 17 gennaio. Il  secondo derby della stagione sarà quello della Lanterna, con il match fra Genoa e Sampdoria previsto l’1 novembre, alla sesta giornata. La sfida del Sud fra Roma e Napoli, invece, arriverà il 29 dello stesso mese.

La prima giornata di Serie A 20/09
Udinese-Spezia
Fiorentina-Torino
Genoa-Crotone
Sassuolo-Cagliari
Milan-Bologna
Parma-Napoli
Verona-Roma
Juventus-Sampdoria
Benevento-Inter
Lazio-Atalanta

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.