Scendono i contagi in Italia: 17.012. Meno tamponi effettuati. 141 i morti.

La Farnesina raccomanda agli Italiani di evitare viaggi all’estero.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20
Fonte: MINISTERO DELLA SALUTE

In Italia, oggi,  il numero dei contagi registrati è pari a 17.012. Gli attualmente positivi sono 236.684 Il numero delle vittime è in totale 37.479 (141 in più rispetto a ieri). I casi totali sono 542.789. Il totale dei dimessi guariti è 268.626.  I ricoverati in terapia intensiva sono 1.284. Le persone in isolamento domiciliare sono 222.403. I pazienti ricoverati con sintomi ammontano a 12.997. Il totale dei casi testati è pari a 8.969.472. I tamponi effettuati oggi sono 124.686, per un totale di 14.778.688.

La situazione regionale

La regione in testa alla classifica per maggior numero di positivi registrati è la Lombardia con 3.570 casi. Seguono la Toscana 2.171, Campania 1.981, il Lazio 1.698, il Piemonte 2.032, il Veneto con 1.550, il Lazio con 1.698.  La regione con il minor numero di positivi è il Molise con 8 casi.

Raccomandazioni della  Farnesina

Visto l’aggravarsi, in Europa, della situazione epidemiologica, la Farnesina ha raccomandato a tutti i connazionali di evitare viaggi all’estero se non per ragioni strettamente necessarie. Inoltre, sul suo sito la Farnesina fa  presente che considerato l’alto numero dei contagi in molti Paesi europei, non si possono escludere future ulteriori restrizioni agli spostamenti che rischierebbero di complicare eventuali rientri in Italia. Potrebbero verificarsi stesse problematiche di rimpatrio, con incidenza più grave, in caso di viaggi verso destinazioni extra-Ue.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.