I russi conquistano l’aeroporto di Hostomel. Combattimenti a 30 km da Kiev

L'Ucraina ha affermato che la Russia ha effettuato 203 attacchi dall'inizio della giornata in quasi l'intero territorio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:26
pace
Berlino 22/02/2022 - guerra in Ucraina / foto Imago/Image nella foto: manifestazione ONLY ITALY

Non accenna ad arrestarsi l’avanzata russa in territorio ucraino. Dopo i primi bombardamenti e raid aerei avvenuti nel cuore della notte, ora la Cnn riporta che le truppe russe hanno preso il controllo dell’aeroporto internazionale Antonov di Hostomel, situato a una quarantina di chilometri dalla capitale Kiev. In un video pubblicato su Twitter, Christopher Miller, corrispondente per BuzzFeedNews, si vedono gli elicotteri Mi-8 che attaccano l’aeroporto.

Combattimenti alle porte di Kiev

Nel frattempo, sono risuonate le sirene d’allarme a Kiev per possibili bombardamenti sulla città. La popolazione è stata invitata a recarsi nei rifugi antiaerei, riferisce Interfax, citando l’amministrazione locale. Intanto, il consigliere presidenziale ucraino, Mykhaylo Podolyak, citato da Bloomberg afferma che sono in corso combattimenti a circa 30 chilometri da Kiev. “L’attacco all’aeroporto – afferma il funzionario – potrebbe mirare ad aprire le strade alle truppe aviotrasportate e ad un assalto al governo“.

Si combatte anche a Chernobyl

Mentre in un primo momento, un consigliere del ministero dell’Interno di Kiev aveva annunciato di scontri tra forze russe e ucraine a Chernobyl, con danni a un impianto di stoccaggio di scorie nucleari, arriva una precisazione dal ministero dell’Interno: sì i combattimenti sono in corso, ma gli impianti di stoccaggio sono attualmente intatti.

Colpito un ospedale nel Donetsk

Il comando militare ucraino ha affermato che i russi hanno colpito un ospedale a Vuhledar, nella regione di Donetsk. Il bilancio è di 4 morti e 10 feriti, tra cui 6 medici, come riportato dal Guardian. L’Ucraina ha affermato che la Russia ha effettuato 203 attacchi dall’inizio della giornata in quasi l’intero territorio. In un aggiornamento separato del ministero degli Esteri ucraino, pubblicato alle ore 14 ora locale, funzionari hanno affermato che un elicottero russo K-52 e altri tre elicotteri sono stati abbattuti vicino a Gostomel, nella regione di Kiev.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.