Si riunisce il Consiglio di sicurezza dell’Onu

Secondo l'ufficio delle Nazioni unite per i diritti umani le vittime civili del conflitto sono 331, mentre i rifugiati oltre 1,2 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:27

Si terrà alle 17:30 italiane la riunione d’emergenza del Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite. Una sessione speciale chiesta dalla Gran Bretagna, al fine di discutere le conseguenze dell’attacco russo contro a centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia, la più grande d’Europa.

Vittime civili

L’ufficio delle Nazioni Unite per i diritti umani ha affermato che almeno 331 civili sono stati uccisi e 675 sono rimasti feriti dall’inizio dell’invasione russa dell’Ucraina, riporta Sky News.

Rifugiati sopra il milione

Mentre ha superato il milione il numero di persone fuggite dal Paese, arrivando a oltre 1,2 milioni, fa sapere l’Alto commissariato Onu per i rifugiati. Il numero dei profughi è aumentato di 171mila unità rispetto a ieri, per un totale a oggi di 1.209.976 rifugiati. L’Onu stima che quattro milioni di persone potrebbero voler fuggire dal Paese.

Notizia in aggiornamento

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.