Pasqua soleggiata ma più “fresca”

Le temperature scenderanno sotto la media del periodo, con massime attese sui 15-17 gradi da Nord a Sud

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50

Sole e temperature un po’ più basse domenica di Pasqua e lunedì dell’Angelo nel nostro Paese, con un aumento della ventosità, per il rapida ondata di freddo nelle prossime ore di oggi, riporta il sito d’informazione iLMeteo.it.

Le previsioni

Il quadro di queste ore e questi giorni è il seguente. Sabato 16 aprile, per l’arrivo rapido di un fronte freddo proveniente dalla Finlandia, al nord abbiamo dal pomeriggio temporali sparsi con grandine, più probabili su Triveneto e Lombardia, al centro nubi in parziale aumento con isolati possibili rovesci entro sera sul Lazio e nel Meridione nubi sparse con qualche piovasco tra Sicilia e Calabria. Domenica di Pasqua il tempo migliorerà rapidamente dalla tarda mattinata al Centro-Nord con condizioni in prevalenza soleggiate ma fresche e ventose, mentre nel frattempo un ciclone libico, riporta ancora iLMeteo.it, associato anche a temporali sul Sahara, provocherà un parziale peggioramento, con qualche piovasco, tra Sicilia e Calabria. Lunedì 18 aprile Settentrione soleggiato, nel Centro-Italia sole con nubi residue tra Abruzzo e Molise, infine al Sud meteo variabile fino al primo mattino con locali residui piovaschi poi in miglioramento ma localmente ventoso. Da mercoledì 20 aprile previsto un, peggioramento per l’arrivo di un ciclone da ovest.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.