Papa Francesco: “All’insensatezza della guerra si risponde con le armi di Dio”

Dal suo account Twitter @Pontifex, Papa Francesco torna a chiedere che si fermi la "follia della guerra" e chiede di pregare insieme per l'Ucraina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:16

“Gesù ci ha insegnato che all’insensatezza diabolica della violenza si risponde con le armi di Dio, con la preghiera e il digiuno. La Regina della pace preservi il mondo dalla follia della guerra“. Sono queste le parole che Papa Francesco ha affidato a un tweet pubblicato sul suo profilo @Pontifex. E’ il secondo tweet del Pontefice in russo e in ucraino, oltre che nelle altre lingue comprese l’inglese e l’italiano. Questa volta Papa Francesco cita un passo del suo appello di pace per l’Ucraino fatto durante l’udienza generale dello scorso mercoledì. Il tweet è firmato “Franciscus” e seguono gli hashtag #PreghiamoInsieme e #Ucraina.

Il primo tweet in russo

Già nella giornata di ieri, il Pontefice aveva affidato alla piattaforma social un suo tweet in russo: “Ogni guerra lascia il mondo peggiore di come lo ha trovato. La guerra è un fallimento della politica e dell’umanità, una resa vergognosa, una sconfitta di fronte alle forze del male“.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.