Muore un 34enne ferito con arma da fuoco a Milano

Era stato trasportato all'Ospedale San Paolo con un quadro clinico preoccupante. Sul posto sarebbero stati trovati dei bossoli e un caricatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:26

E’ morto l’uomo di 34 anni portato all’ospedale San Paolo, dove era stato sottoposto a intervento, con ferite di arma da fuoco al petto. Le lesioni, secondo una prima ricostruzione, sarebbero state causate da colpi di pistola esplosi da un uomo di 72 anni nel cortile di un condominio.

Bossoli e caricatore

Anche il 72enne è stato soccorso, per ferite alla testa, poco prima delle 16.50 in via Ovada, a Milano. Trasportato all’Humanitas, non è in pericolo di vita.

La dinamica esatta del fatto è ancora da ricostruire, sono stati trovati un caricatore e dei bossoli nello stesso cortile dove è stato soccorso il più giovane dei due.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.