Migranti, almeno sei vittime in un naufragio

Sei corpi sono stati recuperati dalla guardia costiera algerina e sei persone sono state tratte in salvo dopo il naufragio a largo di Algeri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:55
mare

Tragedia nel Mediterraneo, dove in un naufragio hanno perso la vita almeno sei persone a bordo di un’imbarcazione partita dalla costa dell’Algeria. Altre sei sono state tratte in salvo dalla guardia costiera locale, riferiscono i media algerini.

Le vittime del naufragio

I media algerini, tra cui il sito di notizie online Ennahar, precisano che sono stati recuperati sei corpi dopo il naufragio di un’imbarcazione stamattina mattina presto al largo delle coste della capitale, mentre altre sei persone sono state salvate.

Le partenze

Negli ultimi anni si è registrato un forte aumento delle partenze dall’Algeria verso la Spagna con barche a motore estremamente veloci. Secondo il ministero dell’Interno algerino, sarebbero attive reti criminali che lavorano per organizzare viaggi verso Paesi europei come Italia e Spagna.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.