Slitta la consegna dei vaccini anti-Covid in Piemonte e Liguria

"Pfizer ha comunicato che a causa della tempesta di neve consegnerà a Milano il 30 mattina il carico", che sarà poi distribuito.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:28
Il vaccino anti Covid prodotto da Pfizer

Slitta per il maltempo la consegna dei vaccini anti-Covid in Piemonte e Liguria. Sono le stesse Regioni a darne notizia. “Pfizer ha comunicato che a causa della tempesta di neve consegnerà a Milano il 30 mattina il carico“, che sarà poi distribuito. Stesso ritardo nelle altre Regioni. Sono 470 mila le dosi di vaccino rimaste bloccate in Belgio per la neve. La consegna, effettuata direttamente da Pfizer presso i circa 300 siti di somministrazione, proseguirà “il 30 dicembre e si concluderà il 31”, ha comunicato l’azienda.

Liguria

“Il 75% delle dosi arriverà entro il 30, il restante entro l’1. Riceveremo circa 16mila vaccini, dal mattino successivo inizieranno le somministrazioni nei 14 punti liguri, dedicate a personale sanitario e RSA” ha twittato il governatore della Liguria, Giovanni Toti.

Ieri, sono stati 173 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria a fronte di 1.769 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore.

Lombardia

Secondo il bollettino di ieri, 28 dicembre, in Lombardia a fronte di 5.486 tamponi effettuati sono stati 573 i nuovi positivi (10,4%). I guariti/dimessi sono stati 5.093.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.