GIOVEDÌ 16 GIUGNO 2016, 16:52, IN TERRIS

LEEDS: E' MORTA LA DEPUTATA ANTI BREXIT ACCOLTELLATA IN STRADA

AUTORE OSPITE
LEEDS: E' MORTA LA DEPUTATA ANTI BREXIT ACCOLTELLATA IN STRADA
LEEDS: E' MORTA LA DEPUTATA ANTI BREXIT ACCOLTELLATA IN STRADA
E' morta la deputata Jo Cox, la laburista anti-Brexit aggredita oggi a Leeds. Il suo aggressore avrebbe gridato "Britain first" - la Gran Bretagna prima di tutto) per poi colpirla prima con un coltello e poi spararle. Secondo quanto raccontato dalla Bbc, l'onorevole era impegnata in un consueto giro per parlare con gli elettori in vista del referendum del 23 giugno quando è stata aggredita.

Secondo le prime ricostruzioni - fornite da Hithem Ben Abdallah, un testimone oculare - la donna ha lottato con l'aggressore prima di cadere sanguinante per strada fra due automobili. Il testimone ha descritto l'aggressore come un uomo con un cappello da baseball. Nel fratetmpo le forze dell'ordine hanno arrestato un uomo di 52 sospettato di essere il colpevole dell'agguato a Cox.

La deputata, che è dichiaratamente contraria alla Brexit, è stata trasportata in eliambulanza all'ospedale di Leeds, dove i medici hanno comunicato che si trova in condizioni critiche. Infatti, oltre ad essere stata ferita con un coltello, sarebbe anche stata raggiunta da colpi di arma da fuoco.

Nel frattempo le due parti della campagna per il referendum sulla Brexit - quella del "Remain" e quella del "Leave" - hanno deciso di sospendere temporaneamente le loro attività, in seguito al ferimento della loro collega.

Intanto il primo ministro David Cameron è stato informato dell'accaduto e ha espresso profonda "preoccupazione" per l'attacco, secondo Downing Street. Anche il sindaco laburista di Londra, Sadiq Khan, è intervenuto su Twitter per esprimere solidarietà alla collega di partito. Khan si è detto "scioccato dalla notizia del ferimento di Jo Cox", definita una deputata "brillante" e "un'amica".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano