La Juve abbraccia anche Pogba

Il francese sbarca a Torino. Visite ok per Di Maria, subito a rapporto da Allegri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:38
Torino 08/07/2022 - visite mediche Angel Di Maria / foto Imago/Image Sport nella foto: Angel Di Maria ONLY ITALY

Giornata fondamentale per la Juve, perché dalle parole si è passati ai fatti: atterrati a Caselle Paul Pogba e Angel Di Maria. Prende forma il nuovo instant-team di Massimiliano Allegri. Continua a sognare il Monza: ora la tentazione è Cavani. L’Inter frena sulla cessione di Skriniar e allunga per Bremer.

La Juve fa le cose in grande: arrivato anche Pogba

Giornata radiosa per la Juventus, che in poche ore ha visto materializzarsi i colpi, finora, più importanti del mercato. L’arrivo di Angel Di Maria a Torino, le visite mediche e la firma. Ad accoglierlo al JMedical circa duecento tifosi che hanno intonato il coro “portaci la Champions, Di Maria portaci la Champions”. Selfie, autografi per l’ex Psg che con i bianconeri firmerà un contratto di una sola stagione a sette milioni di euro per poi tornare al Rosario Central in Argentina. Nessuna possibilità di rinnovo per il secondo anno. Ma quella di oggi è stata anche la giornata di Paul Pogba che è sbarcato a Torino intorno alle 17.40 con un volo diretto da Miami. Sabato le visite mediche.

Romagnoli-Lazio, affare fatto

Doppio colpo a stretto giro per la Lazio. Prima Casale dal Verona, poi lo svincolato Romagnoli dal Milan. L’ex rossonero ha infatti trovato l’accordo definitivo per il suo trasferimento in biancoceleste, la squadra del suo cuore fin da bambino. Percepirà 3 milioni di euro di parte fissa più bonus legati ai risultati di squadra. Contratto fino al 2027. Colpo importante per il club di Lotito che in pochi giorni ha ridisegnato la difesa, aggiungendo a Romagnoli anche l’ex veronese Casale.

Monza, tentazione Cavani

Sempre più scatenato il Monza di Adriano Galliani. Dopo aver piazzato il colpo Pessina, Galliani ne prova un altro, ovvero portare in Brianza Edinson Cavani. L’attaccante uruguaiano, 35 anni, ha disputato l’ultima stagione in Premier con il Manchester United. E’ svincolato e la tentazione è forte. Ma l’attaccante non ha fretta di accasarsi e ha preso tempo. Ma il Monza, lo marca stretto.

Inzaghi blocca Skriniar

Mercato in uscita bloccato per l’Inter, con Simone Inzaghi che ha espresso il desiderio di tenere in rosa Milan Skriniar destinato al Psg. Calciatore ritenuto fondamentale dal tecnico piacentino, Marotta riflette, ma intanto va avanti nella trattativa con il Torino per Bremer, con i granata che però partono dalla considerevole cifra di 40 milioni. Radiomercato suggerisce che il brasiliano del Torino, arriverà anche senza l’addio di Skriniar per dare maggiore consistenza al reparto difensivo. Intanto oggi primo allenamento insieme per Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, la coppia gol che tanto fa sognare la Milano nerazzurra.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.