Giovane volontaria muore in un incidente stradale

Aveva vent’anni la soccorritrice a bordo di un veicolo, adibito a trasporti sanitari semplici, finito in un fossato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46
Foto Corriere della Sera

Una vittima nell’incidente stradale che questo pomeriggio a Bagno San Vitolo, in provincia di Mantova, ha coinvolto un veicolo adibito a trasporti sanitari semplici, di proprietà di un’associazione privata.

Il fatto

Secondo una prima ricostruzione, la conducente del mezzo, un furgone Fiat Doblò dell’associazione “Amica emergenza” di Mantova, avrebbe perso il controllo del veicolo, finendo in un fossato laterale e andando a sbattere contro alcune piante. La soccorritrice ventenne, una volontaria di cui ancora non sono state rese note le generalità, è morta sul colpo.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.