MARTEDÌ 20 GIUGNO 2017, 10:22, IN TERRIS

Francesco in pellegrinaggio a Bozzolo: "Dio ci aiuti a non ignorare ancora preti come don Primo"

EDITH DRISCOLL
Francesco in pellegrinaggio a Bozzolo:
Francesco in pellegrinaggio a Bozzolo: "Dio ci aiuti a non ignorare ancora preti come don Primo"
"Se doveste riconoscere di non aver raccolto la lezione di don Mazzolari vi invito oggi a farne tesoro. Il Signore, che ha sempre suscitato nella santa madre Chiesa pastori e profeti secondo il suo cuore, ci aiuti oggi a non ignorarli ancora perché essi hanno visto lontano, e seguirli ci avrebbe risparmiato sofferenze e umiliazioni". Sono queste le parole che ha pronunciato Papa Francesco che si è recato oggi in pellegrinaggio sulle tombe di don Primo Mazzolari (diocesi di Cremona) e di don Lorenzo Milani (diocesi di Firenze). Poi un'esortazione ai vescovi e ai presenti: "Siate orgogliosi di aver generato 'preti così', e non stancatevi di diventare anche voi 'preti e cristiani così', anche se ciò chiede di lottare con se stessi, chiamando per nome le tentazioni che ci insidiano, lasciandoci guidare dalla tenerezza di Dio".

Una vita da prete povero, non da povero prete


"Servo di Dio, Don Primo Mazzolari ha vissuto da prete povero, non da povero prete. C'è una bella differenza", ha evidenziato Papa Francesco, aggiungendo una parte a braccio al suo discorso pronunciato nella parrocchia di San Pietro a Bozzolo, dove don Mazzolari è stato parroco e oggi è sepolto. "Lo stile dell'uomo: con molto fa poco. Lo stile di Dio: con niente fa tutto", ha detto il Papa citando Don Mazzolari e rilevando che anche oggi "la credibilità dell'annuncio passa attraverso la semplicità e la povertà della Chiesa". In proposito, Francesco ha citato ancora Don Mazzolari: "Se vogliamo riportare la povera gente nella loro Casa, bisogna che il povero vi trovi l'aria del Povero, cioè di Gesù Cristo". E dalla "Via crucis del povero", ha letto una frase molto significativa: "Chi ha poca carità vede pochi poveri; chi ha molta carità vede molti poveri; chi non ha nessuna carità non vede nessuno". Questo perché, ha spiegato, "Chi conosce il povero, conosce il fratello: chi vede il fratello vede Cristo, chi vede Cristo vede la vita e la sua vera poesia, perché la carità è la poesia del cielo portata sulla terra".

Il 18 settembre via al processo di beatificazione


E proprio durante la visita del Papa, il vescovo di Cremona monsignor Antonio Napolioni ha annunciato che il prossimo 18 settembre partirà il processo di beatificazione di don Primo Mazzolari. "Quel giorno, a 25 anni esatti dalla visita di Giovanni Paolo II a Cremona (non abbiamo fatto apposta, lo ha scelto lei) - ha detto monsignor Napolioni al Pontefice - è un nuovo inizio per noi, non tanto per la sua risonanza pubblica, ma perché ci coinvolge direttamente nell'intimità impegnativa di quel dialogo ecclesiale in cui ora la voce del Pastore scalderà i cuori di preti e credenti, di vicini e lontani".

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Luca Pasquaretta, portavoce della sindaca Appendino
TORINO | MAXISCHERMO A PARCO DORA

Avviso di garanzia per il portavoce della sindaca Appendino

Gli accertamenti sono collegati alla maxi-inchiesta sui fatti di piazza San Carlo
Gianfranco Fini ed Elisabbetta Tulliani
RICICLAGGIO

Chiesto il rinvio a giudizio per Fini e Tulliani

La Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per l'ex presidente della Camera, Gianfranco Fini, accusato di...
Scena del film
CINEMA

Un film toglie il velo sull'utero in affitto

Programmazione a Roma de "Il figlio sospeso" del regista Egidio Termine
Sonda alla ricerca di asteroidi
RICERCA

Nasa, è caccia agli asteroidi

In estate le sonde americane e giapponesi raggiungeranno i "sassi cosmici" Bennu e Ryugu
Indagano i carabinieri
CAVA DE' TIRRENI

Lite tra coniugi, morta la moglie

Grave il marito. Da chiarire se sia un caso di omicidio-suicidio o un reciproco accoltellamento
Polizia thailandese
THAILANDIA

Italiano smembrato e dato alle fiamme

La polizia conferma che si tratta di un 62enne di Sondrio. Ricercati l'ex moglie e il suo amante
Abuso su minore
CASSINO

Suicida l'agente penitenziario accusato di abusi alla figlia

La 14enne aveva parlato degli stupri in un tema scolastico
Matteo Renzi e Pier Carlo Padoan
ELEZIONI 2018

Renzi: "Ho chiesto a Padoan di candidarsi a Siena"

"La partita non si gioca solo sulle coalizioni"
Taxi a Milano
MILANO

Tassista abusivo arrestato per 2 stupri

Sembra che il fermato non abbia precedenti penali
Il Senato Usa
USA

Shutdown: manca l'accordo, uffici ancora fermi

Oggi nuovo voto in Senato per superare l'impasse. Trump propone di cambiare le regole
Carles Puigdemont
CATALOGNA

Puigdemont è a Copenaghen: rischia l'arresto

Il leader indipendentista in Danimarca: la Spagna chiede un mandato europeo
Angela Merkel e Martin Shulz

Grosse Koalition

Sembra tutto pronto per una riedizione della Gross koalition in Germania tra i socialdemocratici del Spd e i...