Ferisce la moglie con una spada, donna in prognosi riservata

Il fatto è avvenuto il giorno dell’Epifania a casa della coppia a Como, l’uomo non ha saputo spiegare le ragioni del suo gesto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:54
Polizia Latina rissa

Non sono ancora chiari i motivi del gesto di un uomo di 41 anni che giovedì scorso ha ferito con un colpo di spada la moglie, 55 anni, nella loro casa nel centro di Como. La donna è stata operata d’urgenza e l’uomo, dopo essere stato portato anche lui in ospedale in stato confusionale, è stato arrestato per tentato omicidio. La polizia ha sequestrato cinque spade e 40 grammi di marijuana.

Cos’è successo

Tutto è successo il giorno dell’Epifania, mentre i genitori dell’uomo, che vivono con la coppia, non c’erano. E’ stata la stessa donna a chiamare i soccorsi e dopo il ricovero in ospedale è stata operata d’urgenza all’addome ed è in prognosi riservata. Anche il marito è stato sportato in ospedale, per poi essere trasferito direttamente in carcere. “Era ancora confuso, ha detto che non ricorda nulla, che ama sua moglie e che sta vivendo giorni di sofferenza“, ha detto il suo legale dopo il colloquio in carcere, come riportato dal quotidiano la Provincia di Como.  Dai primi accertamenti non risulterebbero violenze né litigi violenti fra i coniugi, nessuno dei quali aveva un lavoro stabile, mentre tra gli oggetti sequestrati anche una katana giapponese.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.