Crisi Ucraina, la Nato invierà una proposta alla Russia

Sulle richieste di garanzie di sicurezza avanzate da Mosca. Lo ha affermato il segretario generale Jens Stoltenberg alla Cnn

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:35
In primo piano, la bandiera della Nato

La Nato “invierà alla fine di questa settimana una proposta scritta” alla Russia sulle richieste di garanzie di sicurezza avanzate da Mosca. Lo ha annunciato, in un’intervista alla Cnn, il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg. L’iniziativa ha l’obiettivo di “trovare una via di uscita” alla crisi ucraina, ha aggiunto Stoltenberg sottolineando: “Siamo pronti a sederci al tavolo e ascoltare le preoccupazioni della Russia, ma non siamo pronti a scendere a compromessi sui nostri principi”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.