Crema: annegati in un canale un ragazzo e una ragazza

Sarebbe al momento esclusa l'ipotesi del gesto violento. La giovane avrebbe dovuto sostenere la maturità giovedì prossimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:46

Due giovani sono stati trovati senza vita nel canale Vacchelli, a Crema, in provincia di Cremona. Lo scrive Adnkronos. Il corpo della ragazza, una 18enne di origini indiane, è stato ripescato verso le 13 dai vigili del fuoco nelle acque del canale e il personale del 118 non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Attorno alle 18 è stato invece recuperato il corpo di un ragazzo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Crema.

“Il mare dei poveri”

Le vittime sono Sakshi Panesar, studentessa dell’istituto “Galileo Galilei” di Crema, e un suo amico ventenne ancora non identificato. Lo riporta Ansa. Esclusa, al momento, l’ipotesi di un gesto violento, riferisce l’agenzia. Gli inquirenti ritengono che si tratti di un caso di affogamento di due ragazzi che non sapevano nuotare in quel tratto del canale che è chiamato anche “il mare dei poveri”.

La ragazza avrebbe dovuto sostenere l’esame di maturità giovedì prossimo e la notizia ha sconvolto l’istituto scolastico di Crema, dove Sakshi viene ricordata come una ragazza riservata e diligente, scrive sempre Ansa.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.