Covid, decessi in salita. Boom di tamponi

Si registra un aumento dei contagi in carcere, tra i detenuti e gli agenti di polizia penitenziaria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48
foto Pixabay

Crescono rispetto a un giorno fa il numero dei nuovi casi di positività al Covid – e nelle carceri, rispetto alla settimana scorsa – e quello dei decessi, che tocca soglia 120. Non accadeva dal 28 maggio, quando le vittime erano state 126. Balzo del numero di tamponi effettuati, oltre il doppio rispetto al giorno prima, secondo i dati del Ministero della Salute.

I dati

I nuovi casi Covid registrati nelle ultime 24 ore sono 20.677, contro i 12.712 di ieri, mentre i decessi salgono da 98 a 120.

Boom di tamponi effettuati in un giorno, 776.363 quando 24 ore prima erano stati 313.536, col tasso di positività che scende dal 4% al 2,66%.

Salgono di sette unità i pazienti in terapia intensiva nel nostro Paese, 863, mentre i ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 7.163 (+212).

In carcere

Contagi in salita anche negli istituti penitenziari italiani. I detenuti positivi, secondo i dati pubblicati dal Ministero della Giustizia aggiornati alla serata di ieri, sono 239 sul totale di 54.059 presenti. La scorsa settimana erano 196 ed erano già aumentati di 34 rispetto ai sette giorni precedenti. Tra i poliziotti penitenziari i positivi sono 265: erano 217 all’ultima rilevazione.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.