Covid, contagi pressoché stabili e decessi in calo

Il tasso di positività scende dal 12,6% al 12,2% odierno, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 150 (+8) e quelli nei reparti ordinari 3.474 (+126)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00
Covid bollettino
Foto da Pixabay

Rimangono pressoché stabili i nuovi casi giornalieri di positività al Covid individuati nel nostro Paese, mentre scendono i decessi, secondo gli ultimi dati del Ministero della Salute. Lieve aumento della percentuale di reinfezioni, fa sapere l’Istituto superiore di Sanità.

I dati

I nuovi casi Covid registrati nelle ultime 24 ore sono, quando ieri erano stati 17.364, e i decessi passano da 44 a 38.

Il tasso di positività è sceso dal 12,6% di ieri al 12,2%, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 150 (+8) e i ricoverati nei reparti ordinari sono invece 3.474 (+126).

Reinfezioni

Un “lieve aumento” della percentuale di reinfezioni da virus SarsCoV2, pari al 14,9% secondo le prime stime disponibili, si è registrato in Italia rispetto alla settimana precedente, lo indica l’Iss nel suo “Report esteso su Covid-19 – sorveglianza, impatto delle infezioni ed efficacia vaccinale”. L’Istituto indica inoltre che “dal 24 agosto 2021 al 14 settembre 2022 sono stati segnalati 1.065.250 casi di reinfezione, pari al 6,1% del totale dei casi notificati nello stesso periodo”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.