Covid, il bollettino di oggi: record di vaccini over 50

Oltre 92 mila prime dosi somministrate nella giornata di ieri, aumentano anche le booster. I nuovi positivi sono 149.512, le vittime 248

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:47
Tamponi Covid vaccini

Poco più di una settimana dall’introduzione dell’obbligo vaccinale per gli over 50. Abbastanza per un primo mini-bilancio sull’andamento delle somministrazioni che, secondo quanto emerso dai monitoraggi, avrebbero già toccato quota 685 mila per quanto riguarda le prime dosi. Un record è stato toccato nella giornata di ieri, con 92 mila somministrazioni in una sola giornata. Circa 10 mila vaccini in più rispetto alla precedente giornata più prolifica, avuta con le 82 mila o poco più dell’8 gennaio scorso (ovvero il giorno della pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale). Un numero maggiore, invece, non si vedeva da ben 4 mesi, ovvero dalle 96 mila somministrazioni e oltre del 6 settembre scorso. Nel complesso, dall’inizio della campagna vaccinale sono state somministrate circa 120 milioni di dosi, 49 milioni gli over 12 con una dose o guariti da 6 mesi.

Vaccini, record fra gli over 50

L’obiettivo del Governo è incentivare sempre di più l’incremento dei numeri per quanto riguarda le dosi booster. Al momento ci si attesta a 46.867.461 over 12 con ciclo vaccinale completato. Mentre 26.626.304 hanno ricevuto la terza. Numeri incoraggianti per il prosieguo della vaccinazione anti Covid. In questo momento storico in cui prosegue il confronto quotidiano con le normative introdotte riguardo al Super Green Pass. A Domenica In, il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri si è detto d’accordo “sulla necessità della revisione” che “potrà essere fatta nei prossimi giorni, forse entro un paio di settimane, con una distinzione tra coloro che sono positivi al virus ed i malati. Questo ce lo consente la variante che circola oggi”.

Covid, il bollettino

Nel frattempo, a fronte di 927.846 tamponi effettuati, sono stati individuati 149.512 casi di Covid. Il tasso di positività passa al 16,1%, ovvero un +1,3% rispetto a ieri. I ricoverati con sintomi sono 18.719 (+349), mentre in terapia intensiva si trovano 1.691 persone, 14 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 2.548.857, 78.010 in più di 24 ore fa. Le vittime sono 248, per un totale di 141 mila dall’inizio della pandemia.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.