Covid-19, torna a salire il numero delle vittime: 262 in 24 ore

Decessi nuovamente sopra i 200, 111 nella sola Lombardia. Resta basso, però, il rapporto fra nuovi tamponi e nuovi casi: 1,4%

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:45

Dopo una discesa pressoché stabile, con alcuni giorni di permanenza sotto le 200, torna nuovamente a salire il numero delle vittime da coronavirus in Italia: 262 sono deceduti in Italia nelle ultime 24 ore, un incremento riscontrato soprattutto in Lombardia, dove nell’ultimo giorno sono morte 111 persone. Il totale dei decessi si attesta ora a 31.368. Per quanto riguarda i ricoveri in terapia intensiva, secondo quanto riferisce il bollettino della Protezione Civile, il calo resta costante: 855 persone, 38 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 11453 persone, 719 meno di ieri. In isolamento domiciliare 64132 persone (-1260 rispetto a ieri).

I dati regionali

L’andamento del contagio, ovvero il conteggio delle persone positive, ha riscontrato un decremento di 2.017 in 24 ore (ieri – 2.809). I guariti, invece, arrivano alla quota complessiva di 115.288, per un aumento in 24 ore di 2747 unità (ieri i guariti erano stati 3.502). Per quanto riguarda i dati regionali, i 992 tamponi positivi di oggi sono per la maggior in Lombardia (522, il 52,6% dei nuovi contagi). Nelle altre regioni, si registra un aumento di 151 casi in Piemonte, altri 77 in Emilia-Romagna, 32 in Veneto, 30 in Toscana, 65 in Liguria e 41 nel Lazio.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.