Covid-19, flessione in Lombardia: 2.409 positivi in 24 ore, 541 i decessi

L'assessore al Welfare fornisce il bilancio giornaliero della regione più colpita: "Ospedali ancora sotto pressione ma calano leggermente gli accessi per Covid nei pronto soccorso"

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

E’ un aumento leggermente inferiore a quello di ieri a essere registrato in Lombardia, che conta ora un totale di 37.298 persone positive, + 2.409 nelle ultime 24 ore. Lo annuncia nella consueta diretta sociale dell’assessore al Welfare della Regione, Giulio Gallera, che riferisce un incremento di 541 decessi in un giorno, per un totale di 5.402. Secondo quanto riferito da Gallera, i ricoveri in terapia intensiva scendono leggermente: al momento sono 456 per un totale di 11.137 (ieri erano stati 655). Ventinove i ricoveri odierni, mentre sale a 8 mila il bilancio delle persone dimesse: “I nostri presidi ospedalieri sono sempre sotto pressione – ha riferito l’assessore -, ma in tutti i pronto soccorso si registra una riduzione di accessi per Covid-19, in alcuni casi lievi, in altri più marcati. A Lodi, per la prima volta dopo 36 giorni, sono più le persone che arrivano per altre patologie che per il Covid-19. Questo è un primo dato che deve far ritenere che nei nostri ospedali si sta leggermente tirando il fiato”.

In aggiornamento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.