Coronavirus, l’Austria verso il lockdown generale

Il cancelliere Sebastian Kurz annuncerà a breve le nuove misure: dubbio sulla chiusura delle elementari. Stop a centri commerciali e luoghi di aggregazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:22

Trend negativo estremamente negativo per l’Austria, alle prese con una curva epidemiologica che, nelle prossime ore, porterà il governo ad annunciare un nuovo lockdown nazionale. Una stretta serrata, come accaduto la scorsa primavera, che avrà l’obiettivo di fermare l’ondata di contagi da coronavirus che, stando alle stime degli esperti, viaggia verso i 10 mila nelle ultime 24 ore. I media locali riferiscono di nuove restrizioni che riguarderanno anche le scuole: chiusura totale degli istituti, di ogni ordine e grado, con l’eccezione degli asili e forse, ma non c’è ancora nessuna conferma, le scuole elementari. Al vaglio le disposizioni circa la chiusura delle attività commerciali. Gli economisti affermano che un nuovo lockdown “duro” assesterebbe un colpo da k.o. all’economia austriaca. Molto probabilmente la serrata riguarderà i centri commerciali e gli esercizi ritenuti non essenziali. Niente di diverso, in sostanza, dal lockdown adottato durante la prima fase della pandemia.

Dall’Austria alla Germania: record di casi

Le nuove misure verranno comunque a breve annunciate dal cancelliere, Sebastian Kurz. Resta da definire cosa fare con le scuole, considerando che medie e superiori sono già in sistema di didattica a distanza. Di certo, il governo si impegnerà a garantire l’assistenza agli alunni figli di genitori che svolgono lavori essenziali. Fra questi, potrebbero essere considerati barbieri e parrucchieri, come accaduto anche in altri Paesi. Misure che entreranno in vigore probabilmente a partire dall’inizio della prossima settimana e che andranno a unirsi a quelle già adottate da altri Paesi europei. Fra questi la Francia, che nella giornata di ieri ha annunciato il prolungamento del lockdown per altri 15 giorni, per rafforzare i segnali (estremamente parziali) di miglioramento registrati fin qui. Per quanto riguarda la Germania, il totale dei positivi ammonta ora a 751.095 (12.200 le vittime complessive dall’inizio della pandemia). Nelle ultime 24 ore, con 21.866, si è toccato il nuovo record di contagi in una singola giornata.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.