VENERDÌ 29 LUGLIO 2016, 12:27, IN TERRIS

BIRKENAU: IL PONTEFICE INCONTRA I GIUSTI DELLE NAZIONI

STEFANO CICCHINI
BIRKENAU: IL PONTEFICE INCONTRA I GIUSTI DELLE NAZIONI
BIRKENAU: IL PONTEFICE INCONTRA I GIUSTI DELLE NAZIONI
Papa Francesco ha visitato il campo di sterminio di Birkenau dopo quello di Auschwitz. All’entrata del lager ha parlato col direttore del Museo di Auschwitz-Birkenau, poi ha proseguito con la vettura elettrica sulla via che costeggia i binari della ferrovia, su cui arrivavano i treni che portavano i deportati ebrei e gli altri prigionieri dei nazisti. Successivamente si è recato a piedi al Monumento internazionale posto per ricordare le vittime, costruito nel 1967 tra le camere a gas 2 e 3 del lager. Ha reso omaggio, in silenzio e da solo, davanti alle lapidi che commemorano i morti della Shoah. Un momento molto commovente è stato quando un rabbino ha intonato in ebraico il salmo 130, De profundis, che poi è stato letto in polacco dal parroco di un paese della Polonia dove viveva una famiglia cattolica che fu sterminata, compresi bambini, per avere ospitato e salvato ebrei.

Conclusa recita del Salmo, il Pontefice ha incontrato 25 persone riconosciute “Giusti delle Nazioni” per aver salvato gli ebrei durante le persecuzioni. Si è soffermato con ognuno di loro scambiando dei doni. Il vescovo di Roma si è recato in pellegrinaggio di preghiera in questo luogo 37 anni dopo la prima volta di un Papa – Giovanni Paolo II, 7 giugno 1979 – e 10 anni dopo la seconda Visita di un altro Pontefice – Benedetto XVI, 28 maggio 2006. Terminata la visita ai campi di concentramento il Santo Padre fa rientro a Cracovia dove nel pomeriggio visiterà l’ospedale pediatrico della città e poi farà la Via Crucis con i giovani della Gmg.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini
VERSO LE ELEZIONI

Centrodestra, i leader firmano il programma

Berlusconi, Salvini e Meloni sottoscrivono il documento a Palazzo Grazioli. L'ex premier: "Ampiamente condiviso"
Perris, la casa-prigione dei 13 ragazzi
IL CASO

California, i genitori aguzzini rischiano l'ergastolo

I due coniugi sono accusati di tortura. Rivelati dettagli inquietanti sulle condizioni di detenzione dei propri figli
Michele Gesualdi
FIRENZE

E' morto Michele Gesualdi, l'allievo di don Milani

Ex presidente della Provincia di Firenze, è stato un sostenitore della legge sul biotestamento. Aveva 74 anni
MILANO | INCIDENTE SUL LAVORO

Morto anche il quarto operaio intossicato

L'uomo, operaio della "Lamina", era ricoverato presso il "San Raffaele". Nella tragedia morto anche suo...
I danni causati dalla tempesta Friederike
MALTEMPO IN NORD EUROPA

Otto vittime
tra Olanda, Belgio
e Germania

Centinaia di migliaia di persone, dal Regno Unito alla Romania, sono senza elettricità
INFLUENZA

Mai così tanti casi dal 2004. A letto 4 milioni di italiani

La fascia di età più colpita dal virus influenzale è quella dei bambini al di sotto dei cinque anni