Bimba perde la vita nell’incendio dell’abitazione

Quando il rogo è divampato la piccola dormiva al primo piano, mentre i genitori in quel momento si trovavano al piano terra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:19

Aveva solo due anni la piccola vittima che ha perso  la vita nell’incendio scoppiato in un’abitazione di via San Giuseppe a Palma di Montechiaro, un paese a trenta chilometri da Agrigento, forse a causa di un corto circuito.

Cos’è successo

Sono ancora all’opera sul posto le squadre dei vigili del fuoco, mentre i carabinieri che hanno subito avviato le indagini per accertare le cause dell’incendio. Il rogo è divampato mentre la piccola stava dormendo, al primo piano dell’abitazione, e i genitori si trovavano al piano terra. La coppia ha cercato di raggiungere la figlioletta per metterla in salvo, ma è stato inutile. Secondo una prima ricostruzione, l’incendio potrebbe essere stato innescato da un corto circuito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.