MERCOLEDÌ 15 APRILE 2015, 14:07, IN TERRIS

BERGOGLIO: "GENDER ESPRIME FRUSTRAZIONE E RASSEGNAZIONE"

FRANCESCO VOLPI
BERGOGLIO:
BERGOGLIO: "GENDER ESPRIME FRUSTRAZIONE E RASSEGNAZIONE"
"Mi domando se la cosiddetta teoria del gender non sia anche espressione di una frustrazione e di una rassegnazione, che mira a cancellare la differenza sessuale perché non sa più confrontarsi con essa". E' forte l'affondo del Papa contro la dottrina che sta tentando di distruggere le differenze fra uomo e donna e, quindi, entra in conflitto con quella immutabile legge natura impressa da Dio al Creato. Un'idea distorta, frutto secondo il Pontefice dei problemi relazionali all'interno della coppia sempre più evidenti nel mondo moderno. Per Francesco l'unico modo per uscire da questo grosso equivoco è "parlarsi, ascoltarsi, conoscersi e volersi bene di più" perché "la rimozione della differenza è il problema e non la soluzione".

La diversità di genere "è presente in tante forme di vita, nella lunga scala dei viventi - ha ricordato il Santo Padre durante l'udienza generale in piazza San Pietro in cui ha proseguito il ciclo di catechesi sulla famiglia ma solo nell`uomo e nella donna essa porta in sé l`immagine e la somiglianza di Dio: il testo biblico lo ripete per ben tre volte in due versetti! Uomo e donna sono a immagine e somiglianza di Dio. Questo ci dice che non solo l`uomo preso a sé è immagine di Dio, non solo la donna presa a sé è immagine di Dio, ma anche l`uomo e la donna, come coppia, sono immagine di Dio. La differenza tra uomo e donna non è per la contrapposizione, o la subordinazione, ma per la comunione e la generazione, sempre ad immagine e somiglianza di Dio".

E' l'esperienza stessa, per il Papa, a dimostrarci che "per conoscersi bene e crescere armonicamente l`essere umano ha bisogno della reciprocità tra uomo e donna. Quando ciò non avviene, se ne vedono le conseguenze. Siamo fatti per ascoltarci e aiutarci a vicenda. Possiamo dire che senza l`arricchimento reciproco in questa relazione - nel pensiero e nell`azione, negli affetti e nel lavoro, anche nella fede - i due non possono nemmeno capire fino in fondo che cosa significa essere uomo e donna. La cultura moderna e contemporanea ha aperto nuovi spazi, nuove libertà e nuove profondità per l`arricchimento della comprensione di questa differenza. Ma ha introdotto anche molti dubbi e molto scetticismo".

L'invito per risolvere i problemi relazionali uomo-donna è allora quello a "trattarsi con rispetto e cooperare con amicizia. Con queste basi umane, sostenute dalla grazia di Dio, è possibile progettare l`unione matrimoniale e familiare per tutta la vita. Il legame matrimoniale e familiare è una cosa seria, e lo è per tutti, non solo per i credenti. Vorrei esortare gli intellettuali a non disertare questo tema, come se fosse diventato secondario per l`impegno a favore di una società più libera e più giusta".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Esplosione in un impianto di stoccaggio di gas in Austria
AUSTRIA

Esplosione in un impianto di gas: 1 morto

Almeno 60 persone sono rimaste ferite
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
prostitute
PROSTITUZIONE

Cisl Campania contro la tratta

Una conferenza a Napoli per promuovere strumenti di contrasto al fenomeno
L'esultanza dei Granata
CALCIO | SERIE A

Lazio, Immobile-rosso: il Toro espugna l'Olimpico

I granata vincono 3-1 a Roma ma è furia biancoceleste per l'espulsione dell'attaccante
VAPRIO D'ADDA

Uccise ladro in casa: archiviata l'accusa di omicidio

Riconosciuta la legittima difesa a Francesco Sicignano: colpì a morte un giovane albanese nel 2015
Luigi Di Maio
FESTIVITÀ

Negozi chiusi a Natale,
Di Maio: "Famiglie più felici"

Il candidato premier torna sulla proposta di legge di Dell'Orco: "Tutti hanno diritto al riposo"
Incendio alla Grenfell Tower di Londra
INCENDIO ALLA GRENFELL TOWER

Al via inchiesta a 6 mesi dalla strage

Il 14 giugno, 71 persone sono morte nel rogo divampato nell'edificio popolare di 24 piani
Bashar al Assad e Vladimir Putin
SIRIA

Putin ordina il ritiro delle truppe

Il presidente russo: "Sconfitto il più agguerrito gruppo terroristico del mondo"