Bari, due 12enni aggredite da delle coetanee

Le due adolescenti sono arrivate al pronto soccorso del Giovanni XXIII, una con lievi ferite e l'altra un sospetto trauma cranico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:14

Due ragazzine di 12 anni, a quanto si apprende, questa mattina sarebbero state spintonate e prese per capelli per sguardi non graditi ai fidanzatini di un gruppetto di coetanee, in corso di identificazione, nella piazza centrale del quartiere Carbonara. Sarebbero poi state medicate in ospedale e sono stati i medici del nosocomio “Giovanni XXIII” ad avvisare la centrale operativa della polizia di Bari. Accertamenti sono ora in corso, al momento non è stata formalizzata dalle famiglie nessuna denuncia, per il violento litigio.

Le cure

Le due adolescenti sono arrivate al pronto soccorso del Giovanni XXIII denunciando di aver riportato lesioni in seguito a un’aggressione. Una 12enne ha lievi ferite, l’altra un sospetto trauma cranico. Sono tuttora in corso accertamenti diagnostici in ospedale.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.