Cade in un pozzo e muore: aveva solo 12 anni

Purtroppo a nulla sono valsi i tentativi di soccorso dei vigili del fuoco, che si sono calati nella cavità profonda 30 metri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:41
pozzo

Incubo a Gorizia dove nel parco Coronini Cromberg un bambino di 12 anni è caduto in un pozzo profondo una trentina di metri. Purtroppo a nulla sono valsi i tentativi di soccorso dei vigili del fuoco, che si sono calati nella cavità profonda 30 metri: per lui non c’è stato niente da fare.

Il bambino era ad un centro estivo

La tragedia è avvenuta questa mattina mentre un gruppo di bambini e ragazzi facenti parte di un centro estivo stava visitando l’area verde nel cuore di Gorizia quando, all’improvviso, uno di loro per cause da accertare, è caduto dentro a un pozzo.
Purtroppo il pozzo era asciutto, senza la presenza dell’acqua che avrebbe potuto, in caso, attutire la caduta.
Subito sono stati allertati i soccorsi, con le operazioni di recupero da parte dei vigili del fuoco protrattesi a lungo. La caduta però sembrerebbe è stata fatale.

La dinamica della caduta nel pozzo

Pare si fosse arrampicato sopra la copertura per cercare indizi di una caccia al tesoro e orientering e che questa abbia ceduto, facendolo precipitare nel pozzo.
Subito gli animatori del centro estivo hanno dato l’allarme e sul posto sono interventi i vigili del fuoco di Gorizia con il personale sanitario del 118. É scattata l’operazione di recupero del piccolo che però non rispondeva alle chiamate dei soccorritori, facendo temere il peggio. Verso le 13 la terribile conferma.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.