Primo piano

Ballottaggi, Firenze e Bari al Centrosinistra

Stando alle schede fin qui scrutinate, i risultati dei ballottaggi per le elezioni amministrative premiano il Centrosinistra nelle sfide chiave. Firenze e Bari, infatti, vedono fortemente in vantaggio Sara Funaro e Vito Leccese, con la segretaria dem, Elly Schlein, che avrebbe già telefonato ai due per congratularsi. Csx avanti anche a Perugia.

Ballottaggi, i risultati

Per il secondo turno delle elezioni amministrative alla chiusura dei seggi ha votato il 47,71% degli aventi diritto, in forte calo rispetto al primo turno quando era stata del 62,83%. È quanto emerge dai dati del Viminale pubblicati sul portale Eligendo e che si riferiscono a tutte le 3.586 sezioni in tutti i comuni al voto.

Firenze e Bari al Centrosinistra

La segretaria del Pd Elly Schlein, secondo quanto si apprende, ha sentito telefonicamente Sara Funaro e Vito Leccese, candidati ai ballottaggi a Firenze e a Bari per congratularsi. È in netto vantaggio a Bari con circa il 70% delle preferenze il candidato sindaco del centrosinistra, Vito Leccese, rispetto al candidato del centrodestra, Fabio Romito, che si attesta sopra il 29%. Il dato appare consolidato a circa metà delle 345 sezioni scrutinate. Sulla base dei primi dati dei ballottaggi su Firenze e Bari secondo il decision desk di Youtrend per SkyTg24 Sara Funaro e Vito Leccese risulterebbero eletti sindaci rispettivamente a Firenze e Bari.

La situazione a Perugia e Potenza

Primissimi risultati sul sito del Comune di Perugia del ballottaggio per l’elezione della nuova sindaca. In base ai dati relativi a 23 su 159 sezioni, Vittoria Ferdinandi, centrosinistra, è avanti con il 53,59 per cento dei voti. Margherita Scoccia, centrodestra, viene data al 46,41. Vincenzo Telesca – candidato del centrosinistra – è già in netto vantaggio su Francesco Fanelli – candidato del centrodestra – nel ballottaggio per l’elezione del sindaco di Potenza. Il dato si ricava sia da alcune sezioni elettorali sia dal comitato elettorale di Telesca, che al primo turno era stato il secondo fra i più votati con il 32,4 per cento, alle spalle proprio di Fanelli, che si era fermato al 40,6 per cento. Nel comitato di Telesca c’è grande entusiasmo per i primi dati e quindi per la netta sensazione della vittoria.

Affluenza giù in Lombardia

È in calo in Lombardia l’affluenza alle elezioni rispetto al primo turno nei 13 Comuni dove si sono appena svolti i ballottaggi: quando si sono chiuse le urne aveva votato il 43.39% contro il 59,33 dell’8 e 9 giugno. Leggermente più alta a Cremona, unico comune capoluogo al voto, con un affluenza del 46.65% rispetto al 58,74 del primo turno.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

Mattarella: “Italia impegnata per l’Alleanza contro la Fame”

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha incontrato il presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula…

15 Luglio 2024

Mogadiscio, esplosione in un caffè: aumentano i morti

Nove morti, quattro in più rispetto all'ultimo bilancio. È salito ancora il conteggio delle vittime…

15 Luglio 2024

Pantarotto: “Un presidio per il futuro delle cooperative sociali”

"In Italia, ci sono circa 6.500 cooperative sociali che gestiscono case di riposo, RSA, assistenza…

15 Luglio 2024

Attentato a Trump, il Secret Service: “Agito rapidamente”

È stato più volte ringraziato, il team del Secret Service americano, per essere intervenuto tempestivamente…

15 Luglio 2024

Papa a 6 congregazioni: “Il futuro è in Asia, Africa e America”

Papa Francesco ha incontrato i partecipanti ai Capitoli Generali di alcune Congregazioni religiose, ponendo loro…

15 Luglio 2024

Sanità: tredici Regioni italiane promosse sui Lea

I dati del Nuovo Sistema di Garanzia, presentato dal ministero della Salute, ha rilevato la…

15 Luglio 2024