Primo piano

L’analisi della Bce sulla stabilità della zona euro: ecco cosa emerge

La Banca centrale europea ha diffuso l’analisa sulla stabilità finanziara dell’area euro. Secondo la Bce, le prospettive rimangono fragili a causa degli shock economici e finanziari che provocano un contesto di incertezza. 

L’analisi della Bce

Le condizioni della stabilità finanziaria dell’area euro sono migliorate con il calo dei rischi di recessione, ma le prospettive restano fragili a causa dell’elevata incertezza politica e geopolitica a livello globale che lascia i mercati esposti a possibili sorprese negative: lo scrive la Bce nell’analisi sulla stabilità.

Perché le prospettive rimangono fragili

Le prospettive rimangono “fragili, poiché la portata degli shock economici e finanziari è elevata in un contesto di elevata incertezza”, scrive la Bce. “I rischi geopolitici continuano a offuscare le prospettive per la stabilità finanziaria“, ha detto il vicepresidente della Bce Luis de Guindos. “Le rigide condizioni finanziarie continuano a mettere alla prova la resilienza di famiglie, imprese e governi vulnerabili dell’area euro”, e anche se il rapporto debito/Pil di famiglie e imprese è sceso sotto i livelli pre-pandemia, il debito sovrano si stabilizzerà invece “su livelli più elevati, rendendo le finanze pubbliche più vulnerabili agli shock avversi”, scrive la Bce nell’analisi sulla stabilità finanziaria. “In futuro i costi del servizio del debito potrebbero ancora aumentare in tutti i settori, poiché le passività in scadenza continueranno a rivalutarsi a tassi di interesse significativamente più elevati”, prosegue.

Fonte Ansa

redazione

Recent Posts

Il King’s Speech di Carlo III inaugura il nuovo Parlamento

Il re del Regno Unito, Carlo III, ha presenziato a Westminster, assieme alla regina Camilla,…

17 Luglio 2024

Meloni da Tripoli: “I migranti illegali sono nemici di quelli legali”

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha tenuto un intervento al Trans-Mediterranean Migration Forum a…

17 Luglio 2024

Papa: “Maria volto materno di Dio e rifugio sicuro”

In occasione dei 1500 anni di culto della venerata immagine di Santa Maria in Portico…

17 Luglio 2024

Iss: “Le regole per non disidratarsi in estate”

Il primo rapporto del neonato Centro Nazionale per la Sicurezza delle Acque (CeNSiA) dell'Istituto Superiore…

17 Luglio 2024

Istat: il tasso di occupazione dei laureati è in aumento

L’Istat ha rilevato che, il tasso di occupazione dei laureati, è più alto di undici…

17 Luglio 2024

Ecco il primo atlante 3D del cuore umano

Dall'organo intero fino alle singole cellule, valvole e vasi sanguigni, è stato ottenuto il primo…

17 Luglio 2024