Lagarde: “Pronti a tutto per aiutare l’Eurozona”

La Banca centrale europea è disposta a fare tutto il necessario per aiutare i Paesi dell'Eurozona che devono fare i conti con la crisi economica causata dalle chiusure imposte dai vari governi per far fronte alla pandemia da Covid-19. E' quanto ha dichiarato la presidente della Bce, Christine Lagarde nel suo discorso - virtuale - alla riunione del Fondo...

Sacramenti e testimonianza: l’importanza di una presenza voluta da Padre Pio

presenza
Il valore di una presenza. Sindaci, parroci e cittadini del Molise uniti contro la chiusura del convento di Larino (Campobasso), risalente al 1535, primo presidio religioso dei frati minori cappuccini della provincia monastica di Foggia. Adibito a lazzaretto durante le grandi epidemie, fu riaperto nel 1948 per volere di Padre Pio e da allora è punto di riferimento oltre...

Europarlamento, sì ai recovery bond ma è frattura Pd-M5s

Maggioranza larga in Europa, dove il Parlamento ha approvato in plenaria la cosiddetta Iniziativa d'investimento in risposta al coronavirus plus'. Un via libera arrivato con procedura d'urgenza e con ben 689 voti a favore (praticamente un plebiscito), utili a garantire un nuovo tentativo di scatto anti-Covid da parte dell'Unione europea. Sul tavolo, l'impiego estremamente flessibile delle risorse legate alla...

Morto Gerardo Bianco, Mattarella: “Leale servitore delle istituzioni”

E' morto Gerardo Bianco. Aveva 91 anni. Era nato a Guardia Lombardi il 12 settembre 1931. Bianco è stato un politico e latinista italiano, esponente della Democrazia Cristiana, del Partito Popolare Italiano (di cui è stato segretario e presidente), della Margherita e della Rosa per l'Italia. Mattarella: "Bianco leale servitore delle istituzioni" "Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha appreso con...

Covid, nuovi casi e decessi in calo

assistenza
In diminuzione i nuovi casi giornalieri di positività al Covid individuati nel nostro Paese, così come i decessi, secondo i dati del Ministero della Salute. I dati I nuovi casi Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia sono 69.204, quando ieri erano stati 87.940, mentre i decessi scendono da 186 agli odierni 131. In un giorno sono stati effettuati 441.526 tamponi,...

Cts invita a portare a 42 giorni il richiamo con Pfizer e Moderna

Un allungamento dei tempi tra la prima e la seconda dose dei vaccini Pfizer e Moderna per consentire la somministrazione a chi, se non non vaccinato, rischia di sviluppare il Covid in forma grave o addirittura letale. Lo ritiene "raccomandabile" il Comitato tecnico scientifico nel parere allegato all'ultima ordinanza del Ministero della Salute. Nelle intenzioni del governo ci sono...

Tre incidenti sul lavoro in un giorno, due vittime

Due operai sono rimasti coinvolti in incidenti sul lavoro, uno è deceduto, e un terzo ha perso la vita dopo essere stato investito da un'automobile mentre era impegnato in un intervento in strada sulla rete della fibra ottica. Investito È morto un uomo investito da un'auto intorno alle 13, a Piedimulera, nel Verbano-Cusio-Ossola, Antonio Pirisi, 60 anni. Secondo le prime ricostruzioni,...

Accadde oggi: il 30 luglio 2011 viene istituita la Giornata Mondiale dell’Amicizia

La Giornata Mondiale dell’Amicizia è stata proclamata nel 2011 dall’Assemblea Generale dell’ONU. L’iniziativa si deve alle Nazioni Unite che istituirono questa ricorrenza attraverso la risoluzione 65/275, per promuovere una cultura di pace tra popoli, paesi, culture e persone. Per questo motivo la promozione di uno spirito condiviso di solidarietà tra individui e Paesi possa ispirare sforzi di pace e costruire ponti...

Coronavirus: 26.323 positivi, 686 vittime

Sono 26.323 i tamponi positivi nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Le vittime sono 686. I tamponi per il coronavirus eseguiti in Italia nelle ultime 24 ore sono 225.940, secondo i dati del ministero della Sanità. Il tasso di positività è quasi dell'11,7%, in calo dell'1,1% circa rispetto a ieri. -20 terapie intensive, -385 ricoverati Terapie...

Cile, crisi sanitaria, politica e sociale. Tripla emergenza

Cile
Le tre crisi che sta vivendo il Cile non permettono di vedere un futuro chiaro e porteranno solo più disaffezione nei confronti dei leader e delle autorità, e meno pace. Secondo l'episcopato cileno è giunto il momento per "un maggiore consenso, reciproca simpatia e soprattutto solidarietà". Perciò la Chiesa cilena a mettere al centro "coloro il cui futuro dipende...
Argentina Javier Milei

Milei avverte l’Argentina: “Soldi finiti, inevitabile lo choc”

Il nuovo presidente argentino, Javier Milei, mette le cose in chiaro durante il giuramento come leader della Nazione: "Non ci sono alternative ma sarà...