POLITICA



GIOVEDÌ 11 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Autonomia, ancora nessun accordo tra Lega e M5s

Fumata nera nel vertice di governo: posizioni distanti su scuola e gabbie salariali

GIUSEPPE CHINA
Luigi Di Maio e Matteo Salvini
S
i conclude con l'ennesimo nulla di fatto il vertice di governo che avrebbe dovuto dare il via libera al provvedimento per l'istituzione dell'autonomia regionale differenziata. All'uscita dal consesso dell'esecutivo, la maggior parte degli uomini alla guida del Paese è scura in volto a causa del flop. Le posizioni delle due forze di governo non potrebbero essere più distanti. Dalla Lega fanno sapere: "Invece di andare avanti si torna indietro". E...
MERCOLEDÌ 10 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Conte: "La crescita? Serve la riduzione del debito"

Il premier analizza i dati sul prodotto interno lordo, debito pubblico e questione demografica

GIUSEPPE CHINA
Il premier Giuseppe Conte
E'
un messaggio forte e chiaro quello che il presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte lancia dal palco dell'Assemblea annuale dell'Ania, Associazione nazionale imprese assicuratrici. Il punto di partenza sono i dati occupazionali dell'Italia: "Secondo l'ISTAT, il tasso di occupazione a maggio è salito al 59%, non accadeva dal 1977, cioè da quando sono disponibili le serie storiche di questo indicatore. Sono altrettanto significativi - ha...

MERCOLEDÌ 10 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Di Maio: "Senza coperture nessuna Flat Tax"

Il vicepremier 5 stelle fa il punto sulle principali questioni che dividono la maggioranza

GIUSEPPE CHINA
Luigi Di Maio
E'
un Luigi Di Maio senza filtri quello che nelle prime ore della mattinata commenta via Facebook i temi più caldi dell'attuale situazione politica e di governo. E il primo affondo è dedicato alla delicata questione fiscale: "Sulle tasse ieri ho sentito parlare di condoni. Il Movimento di condoni non ne fa e non ne farà mai e troviamo assurdo che, quando si parla di tasse, il primo pensiero di qualcuno sia fare dei regali ai grandi evasori. Per noi i grandi evasori...
SABATO 29 GIUGNO 2019, IN TERRIS

La senatrice Nugnes è fuori dai 5 stelle

“Nel Gruppo Misto rappresenterò il Movimento del 2009, una gestione aziendalista ha rottamato gli ideali”

WILLIAM VALENTINI
Palazzo Madama, sede del Senato
P
aola Nugnes, la senatrice 5 stelle che per un anno è stata in rotta di collisione con l'indirizzo politico di Luigi Di Maio, non fa più parte del Movimento fondato da Beppe Grillo. Ieri il capogruppo del senato Stefano Patuanelli ha comunicato alla presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati l'espulsione della senatrice dal gruppo parlamentare pentastellato. La decisione è arrivata dopo che la senatrice non ha votato la fiducia al governo sul Decreto...

SABATO 29 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Le reazioni opposte sull'arresto della capitana

Salvini: "Fatta giustizia"; Orfini (Pd): "Arresto a favore di telecamere"

GIUSEPPE CHINA
Carola Rackete
N
on poteva non essere l'argomento del giorno l'arresto ai domiciliari, sull'isola di Lampedusa, del comandante della Sea Watch, Carola Rackete. Dopo lo sbarco la donna, nonostante l'invocazione dello stato di necessità, è stata immediatamente fermata e in seguito all'interrogatorio notturno è stata disposta la misura cautelare. Come detto inevitabili le reazioni politiche al gesto.  Le dichiarazioni del presidente del Consiglio dei...
DOMENICA 23 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Salvini: "Anticipare la manovra all'estate"

Il vicepremier sfida gli alleati di governo e le istituzioni europee. Di Battista: "Agisce per tornaconto"

GIUSEPPE CHINA
"A
ll'Unione europea gli italiani stanno regalando decine di miliardi (e sangue) da anni, adesso basta. La Lega vuole anticipare la manovra economica all'estate, non c'è tempo da perdere". Lo dichiara il leader della Lega Matteo Salvini. Che già questa mattina aveva fatto sentire la sua voce sulla questione sindacale, rivolgendosi direttamente alle tre principali sigle del Paese: "Entro luglio li inviterò al Viminale, con altri rappresentanti del lavoro,...

MERCOLEDÌ 05 GIUGNO 2019, IN TERRIS

"Lega di destra? No, ecco perché"

Il prof. Tarchi analizza l'evoluzione del Carroccio da partito secessionista a forza nazionale. E sul governo dice...

FEDERICO CENCI
Bandiere a un recente raduno a Pontida
C’
era una volta Pontida, con la sua verde radura in cui si adunavano leghisti inferociti contro “Roma ladrona”. E Pontida c’è ancora, solo che l’azzurro nazionale ha gradualmente spodestato il verde secessionista, facendo di quel luogo simbolo della Padania la culla di una forza politica che negli anni ha saputo trasformarsi ed espandersi in tutto lo Stivale. Sembra passata un’era geologica dal 1984, quando alle Europee la neonata Lega autonomista lombarda di...
DOMENICA 02 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Prof. Mirabelli: “Il diritto alla vita deve essere protetto dallo Stato”

Parla il costituzionalista: "L’autonomia è legata alla solidarietà"

GIUSEPPE CHINA
Il presidente emerito della Consulta
I
n occasione dei festeggiamenti per la nascita della Repubblica italiana In Terris ha dialogato con il presidente emerito della Corte Costituzionale Cesare Mirabelli. Che inoltre tra il 1986 e il 1990 è stato vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura. Giurista di fama nazionale, allievo del professor Pietro Gismondi che fu il primo rettore dell’Università Tor Vergata di Roma. Tra i vari incarichi occorre sottolineare la cattedra di diritto costituzionale...

SABATO 01 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Mattarella: "Leale collaborazione fra Stato e autonomie"

Ecco il discorso del Presidente della Repubblica ai prefetti

GIUSEPPE CHINA
"L
a pluralità e diversità, che la Carta repubblicana ha voluto garantire, vive nella leale collaborazione fra lo Stato e le autonomie, nella sinergia fra i livelli di governo, nell'esercizio quotidiano dei principi di solidarietà e sussidiarietà, finalizzati ad assicurare l'unità della nazione insieme all'efficacia dell'azione pubblica". Così il capo dello Stato Sergio Mattarella nel tradizionale messaggio ai prefetti nella...
MARTEDÌ 28 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Moscovici: "Non prediligo le sanzioni"

E' battaglia tra l'Italia e l'Ue sui conti pubblici

GIUSEPPE CHINA
"A
vrò uno scambio di vedute con il governo italiano su misure aggiuntive che potrebbero essere richieste per essere in linea con le regole" ma "non prediligo le sanzioni". Così il commissario europeo agli Affari economici e monetari, Moscovici, durante un discorso pronunciato vicino Lisbona. Nel frattempo lo spread sfiora quota 290 nei primi scambi. Il differenziale di rendimento fra Btp decennale e bund è arrivato a 289 punti base. Poi nel corso...

NEWS
Genitori stressati

Slow parenting: ultima chiamata per genitori e figli

Non nuova tendenza ma un'antica filosofia: ecco di cosa ha bisogno il rapporto parentale
Ursula Von der Leyen
UNIONE EUROPEA

Von der Leyen, elezione col brivido

La candidata dei 28 alla presidenza della Commissione europea eletta per soli 9 voti di scarto
ESCLUSIVA

Salvini: "Sradicheremo i clan e la mentalità mafiosa"

Il Ministro dell'Interno risponde con una lettera a In Terris all'appello di Borrometi sul caso Vittoria e assicura:...
Truffa online
CREMONA

Migliaia di truffati online: 4 arresti

Le fiamme gialle hanno sequestrato beni per 1,5 milioni di euro
Donald Trump. Nel riquadro Ocasio-Cortez e Ilhan Omar
USA

Trump e i tweet contro le 4 dem: è bufera

Il presidente americano attaccato per aver invitato le deputate Ocasio-Cortez, Omar, Pressley e Tlaib a "tornare al loro...
Crediti: Twitter ®

ROMA RIFIUTATA

Trasporto pubblico, immondizia e burocrazia: la prima tappa del focus di In Terris sul degrado della Capitale
Un aereo Alitalia
TRASPORTI

Alitalia, Fs sceglie Atlantia

Erano quattro le offerte sul tavolo. Fuori la Toto, c'è l'Spa con Mef e Delta
Un momento delle esequie di Alessio, ieri a Vittoria
LOTTA ALLA MAFIA

La parte buona di Vittoria contro i boss

Il Prefetto Dispenza a In Terris: "Vittoria non merita di essere ostaggio dei criminali"
Salvini incontra le parti sociali al Viminale, alla sua sx Siri e Durigon
VIMINALE

"Vogliamo fare la manovra ad agosto"

Lo dice il vicepremier Salvini alle parti sociali, alle quali l'ex sottosegretario Siri illusta la flat tax