OPINIONE



GIOVEDÌ 11 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Perché serve una manovra coraggiosa

LUCA LIPPI
Il ministro Tria e il premier Conte
S
e è vero che la manovra del 2017 è stata la più bassa di tutte quelle che l’hanno preceduta dal 2011, è altrettanto vero che "inevitabilmente" dopo le elezioni del 2018 il colpo ai reni del Fiscal Compact (di cui nessuno parla) necessita di una Legge di Bilancio assai più corposa e soprattutto "coraggiosa". Questo è stato il motivo che ha fatto nascere l’attuale esecutivo, non c’era nessuno disposto a prendersi...
MARTEDÌ 02 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Una nuova crisi in arrivo?

LUCA LIPPI
La rimozione dell'insegna di Lehman Brothers
I
l rischio di una enorme esplosione dell’ennesima bolla speculativa è dietro la porta. Una premessa obbligatoria: l’autoregolamentazione e una buona governance comincia nelle imprese piuttosto che all’interno delle dinamiche statali, presupposto per evitare le crisi unitamente alla divisione tra le banche d’affari e le banche d’investimento decretando la fine di quelle universali. Detto questo, il fenomeno dei titoli tossici non è mai finito, oggi ci...

VENERDÌ 28 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Conte quanto conta?

RENATO FEDERICI
Di Maio, Conte, Salvini
C
iò che nessuno si aspettava prima e dopo le elezioni del 4 marzo 2018 è un governo che allontanasse lo spettro di nuove elezioni immediate, e desse una nuova guida al Paese. In quel momento di grave crisi istituzionale, la formazione di un governo (che dura da qualche mese e ha intenzione di conservasi a lungo) fu un vero miracolo. Mi chiedo, se il governo giallo-verde presieduto da Giuseppe Conte con accanto due vice (Luigi Di Maio e Matteo...
LUNEDÌ 10 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Se i magistrati diventano politici

CATERINA MAZZITELLI
Palazzo dei Marescialli, sede del Csm
L
e divisioni nella magistratura portano lacerazioni e rivalità, inaccettabili, considerato il ruolo rivestito dai singoli operatori del diritto. Non va tralasciato un effetto molto più devastante: il cambiamento di mentalità. E' una conseguenza inevitabile. Anziché uniformarsi ad un pensiero e ad una condotta lineari, in osservanza delle regole, sta prendendo piede altro.  Mi riferisco a possibili intese trasversali rispetto al gruppo di...

GIOVEDÌ 06 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Istruzione: il concorso di cui non si parla

LUCA LIPPI
Una docente scrive sulla lavagna
N
el Decreto dignità, tra le varie misure, c’è un importante capitolo dedicato alle maestre diplomate. Il provvedimento prevede nel suo complesso una stretta temporale sui contratti a termine (il nuovo limite è di 24 mesi e non più 36), proroga degli incentivi per le assunzioni degli under 35, ritorno dei voucher con estensione al settore turistico (ma con il limite di 10 giorni). E poi sanzioni alle aziende che delocalizzano prima dei 5 anni, pugno duro contro...
GIOVEDÌ 30 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Sarà dura ma è legge...

PAOLO AURIEMMA
Luigi Patronaggio, il pm che indaga su Salvini
L
a vicenda dell'indagine a carico del ministro Salvini per sequestro di persona dei migranti recuperati in mezzo al Mediterraneo da una nave della Guardia Costiera presenta dei punti che devono essere opportunamente chiariti. Le ultime elezioni ed i sondaggi successivi sembrano premiare la linea politica di chi vuol porre un freno all'afflusso dei migranti dall'Africa e dall'Asia, soprattutto per via mare. Situazione percepita come ormai insopportabile dalla maggioranza...

MARTEDÌ 28 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Il fronte cristiano del V4

GIANNICOLA SALDUTTI
Il premier ungherese Orban. Sullo sfondo le bandiere del gruppo Visegrad
L'
incontro tra il ministro dell’Interno Matteo Salvini e il premier ungherese Viktor Orban arriva proprio in quello che può essere considerato il culmine di quella frattura ideologica che sembra sempre più dividere la politica e la società italiana in due poli: il convinto europeismo sempre più di marca Pd e il ritrovato sovranismo del governo giallo-verde, seppur interpretato timidamente e con qualche nota ancora dissonante. Proprio quest’ultimo...
LUNEDÌ 13 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Dove porta il populismo

RAFFAELE BONANNI
No Tav
S
i fa un gran discutere sulle decisioni e sulle intenzioni del governo, e taluni usano termini assai forti per mettere in guardia i cittadini sulle conseguenze di tali scelte. In verità, i motivi di preoccupazione ci sono ed anche tanti: la compatibilità di certe misure con il debito e andamento dell’economia, la pedagogia pessima di garantire aiuti comunque a chi non ha lavorato, il clima arroventato nel Paese e talvolta di caccia alle streghe. Ma a ben vedere, questi...

GIOVEDÌ 02 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Perché non possiamo rinunciare alla Tav

MINO GIACHINO
Cantieri della Tav
C
amillo Benso conte di Cavour fu il primo a capire che senza attraversare le Alpi l’Italia sarebbe stata in condizione di periferia relativa. Non a caso prima della apertura del Primo Traforo ferroviario avevamo un PIL che era 1/4 degli inglesi e 1/3 dei francesi. Ogni libro sul più grande Statista dell’800, come lo definirono gli inglesi, dedica un capitolo a “Le Infrastrutture e Cavour”. Francesco Saverio Nitti riconobbe a fine 800 che l’Italia era stata...
GIOVEDÌ 19 LUGLIO 2018, IN TERRIS

Le altre verità scomode sull'Africa

LAILA SIMONCELLI
Africa
I
n questo clima difficile per i migranti ed in particolare contro gli africani, e a fronte di tante mezze verità se non addirittura distorti stereotipi sui Paesi e i conflitti che insanguinano il continente nero, occorre raccontare verità storiche e attuali taciute da troppo tempo. Tanti, troppi in ogni ambiente anche cattolico, sono quelli che cominciano a mormorare con toni vagamente razzisti; persino illuminati prelati a mezza voce nelle segrete stanze conviviali pronunciano frasi che...

NEWS
Migranti chiedono aiuto
MIGRANTI

Barcone in crisi al largo della Libia

Il natante trasporta almeno 100 persone. A bordo ci sarebbe un morto
Papa Francesco
ANGELUS

Strage migranti, il Papa: "Prego per i responsabili"

Il Pontefice: "Mediterraneo e Colombia due dolori. Vittime del naufragio cercavano un futuro"
Migranti in mare
STRAGE DI MIGRANTI

Mattarella: "Dolore", Conte: "Scioccato"

Il premier: "Scafisti siano assicurati alla Corte dell'Aja". Polemica Renzi-Salvini
Card. Kurt Koch

Card. Koch: "Ecumenismo è il contrario di sincretismo"

Intervista al Presidente del Pontificio Consiglio per la promozione dell'unità dei cristiani
Naufragio nel Mediterraneo
MIGRANTI

Almeno 170 morti in due naufragi

Un gommone affondato ieri: 117 dispersi. L'Unhcr: "Morte altre 53 persone". Ramonda: "Potenziare viaggi sicuri...
L'incendio provocato dall'esplosione a Tlahuelilpan
MESSICO

Oleodotto esplode durante un furto: è strage

L'incidente nella cittadina di Tlahuelilpan: almeno 21 morti e 70 feriti. Le vittime stavano rubando carburante
Donald Trump e Kim Jong-un
USA-COREA DEL NORD

Trump e Kim, nuovo incontro a fine febbraio

L'annuncio della Casa Bianca dopo il colloquio con Kim Yong-Chol. Seul: "Sia punto di svolta"
La vettura dell'agente 007 in Via della Conciliazione

Roma capitale delle spy story

Vicoli e palazzi della Città eterna come sfondo di alcuni dei gialli più controversi
Luca ed Edith
SCOMPARSA LUCA TACCHETTO

Canada, Trudeau: "Edith Blais? Per quanto ne so è viva"

Il primo ministro parla della 34enne scomparsa in Burkina Faso il 15 dicembre scorso assieme al suo amico italiano