OPINIONE



SABATO 01 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Global Compact: opportunità o ingerenza?

LUCA LIPPI
Migranti
I
l Global Compact for Migration (Gcm) è un accordo promosso dall’Onu con lo scopo di dare una risposta globale al problema della migrazione. Dovrebbe essere un protocollo orientato a tutelare diritti e bisogni di tutti coloro che si ritrovano nella necessità di fuggire dal proprio Paese di origine. Al Gcm si sono già opposti Ungheria, Austria, Bulgaria, Polonia, Repubblica Ceca e Svizzera. Dubbi anche dall’Italia. Gli Stati Uniti, si erano già...
SABATO 10 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Tav: una speranza per il futuro dell’Italia

MINO GIACHINO
Manifestazione di Sì Tav
L
a decisione della maggioranza 5stelle in Consiglio comunale, a Torino, di far votare un odg contro la Tav ha scatenato la reazione della maggioranza silenziosa che colpevolmente per vent’anni non aveva avuto la forza di dire ad alta voce il “sì” alle opere utili e strategiche per rilanciare un Paese che dal 1999 ad oggi ha perso 20 punti di Pil rispetto alla media europea. Un Paese che in questi anni ha perso molte aziende che hanno delocalizzato all’estero,...

SABATO 27 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Eutanasia: insorgere contro un’approvazione possibile

MIRKO DE CARLI
Marco Cappato
L
a sentenza pronunciata dalla Consulta sul caso di Marco Cappato interroga il Paese; di fatto la Corte ha preferito “lavarsi le mani” non esprimendo una sentenza precisa, non applicando la legge esistente nel nostro Paese che prevede la condanna, con pena detentiva, per “coloro che favoriscono il suicidio assistito”. Quanto avvenuto, ricordiamo tutti del caso di Dj Fabo, accompagnato dallo stesso Cappato in una clinica svizzera per porre fine alla sua vita con una puntura...
MARTEDÌ 23 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Perché il debito italiano viene bocciato

LUCA LIPPI
La sede di Fitch
M
oody’s ha sbloccato lo spread? In realtà lo hanno fatto i mercati, che non hanno mai ipotizzato una cattiva valutazione del nostro debito. Altro discorso è quello della anomala "Finanza sovrana" che ha cercato di spingere fino all’esasperazione, senza raggiungerli, i risultati del 2011. Quindi? Facilissimo, c’è stato il famoso “rimbalzo” (parola cara a chi vive di pane e Borsa da decenni). Moody’s non ha declassato a...

GIOVEDÌ 11 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Perché serve una manovra coraggiosa

LUCA LIPPI
Il ministro Tria e il premier Conte
S
e è vero che la manovra del 2017 è stata la più bassa di tutte quelle che l’hanno preceduta dal 2011, è altrettanto vero che "inevitabilmente" dopo le elezioni del 2018 il colpo ai reni del Fiscal Compact (di cui nessuno parla) necessita di una Legge di Bilancio assai più corposa e soprattutto "coraggiosa". Questo è stato il motivo che ha fatto nascere l’attuale esecutivo, non c’era nessuno disposto a prendersi...
MARTEDÌ 02 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Una nuova crisi in arrivo?

LUCA LIPPI
La rimozione dell'insegna di Lehman Brothers
I
l rischio di una enorme esplosione dell’ennesima bolla speculativa è dietro la porta. Una premessa obbligatoria: l’autoregolamentazione e una buona governance comincia nelle imprese piuttosto che all’interno delle dinamiche statali, presupposto per evitare le crisi unitamente alla divisione tra le banche d’affari e le banche d’investimento decretando la fine di quelle universali. Detto questo, il fenomeno dei titoli tossici non è mai finito, oggi ci...

VENERDÌ 28 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Conte quanto conta?

RENATO FEDERICI
Di Maio, Conte, Salvini
C
iò che nessuno si aspettava prima e dopo le elezioni del 4 marzo 2018 è un governo che allontanasse lo spettro di nuove elezioni immediate, e desse una nuova guida al Paese. In quel momento di grave crisi istituzionale, la formazione di un governo (che dura da qualche mese e ha intenzione di conservasi a lungo) fu un vero miracolo. Mi chiedo, se il governo giallo-verde presieduto da Giuseppe Conte con accanto due vice (Luigi Di Maio e Matteo...
LUNEDÌ 10 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Se i magistrati diventano politici

CATERINA MAZZITELLI
Palazzo dei Marescialli, sede del Csm
L
e divisioni nella magistratura portano lacerazioni e rivalità, inaccettabili, considerato il ruolo rivestito dai singoli operatori del diritto. Non va tralasciato un effetto molto più devastante: il cambiamento di mentalità. E' una conseguenza inevitabile. Anziché uniformarsi ad un pensiero e ad una condotta lineari, in osservanza delle regole, sta prendendo piede altro.  Mi riferisco a possibili intese trasversali rispetto al gruppo di...

GIOVEDÌ 06 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Istruzione: il concorso di cui non si parla

LUCA LIPPI
Una docente scrive sulla lavagna
N
el Decreto dignità, tra le varie misure, c’è un importante capitolo dedicato alle maestre diplomate. Il provvedimento prevede nel suo complesso una stretta temporale sui contratti a termine (il nuovo limite è di 24 mesi e non più 36), proroga degli incentivi per le assunzioni degli under 35, ritorno dei voucher con estensione al settore turistico (ma con il limite di 10 giorni). E poi sanzioni alle aziende che delocalizzano prima dei 5 anni, pugno duro contro...
GIOVEDÌ 30 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Sarà dura ma è legge...

PAOLO AURIEMMA
Luigi Patronaggio, il pm che indaga su Salvini
L
a vicenda dell'indagine a carico del ministro Salvini per sequestro di persona dei migranti recuperati in mezzo al Mediterraneo da una nave della Guardia Costiera presenta dei punti che devono essere opportunamente chiariti. Le ultime elezioni ed i sondaggi successivi sembrano premiare la linea politica di chi vuol porre un freno all'afflusso dei migranti dall'Africa e dall'Asia, soprattutto per via mare. Situazione percepita come ormai insopportabile dalla maggioranza...

NEWS
Il bus dopo lo schianto
SVIZZERA

Zurigo, si schianta un Flixbus

Il conducente ha perso il controllo a causa dell'asfalto innevato: una vittima e 44 feriti, 3 gravi
Madonna della Misericordia

“Maria? Molto più di una devozione”

Parla padre Stefano Cecchin, nuovo presidente della Pontificia Accademia Mariana Internationalis (Pami)
Di Maio, Conte e Salvini
MANOVRA

Nuovo vertice per sciogliere i nodi

Riunione di governo a Palazzo Chigi. Sul testo, intanto, piovono gli emendamenti
Mario Draghi
SCUOLA SANT'ANNA DI PISA

Draghi: "Ue argine contro regimi illiberali"

Il monito del presidente della Bce: "Assistiamo a piccoli passi indietro nella storia"
Gilet gialli
GILET GIALLI

Primi scontri a Parigi, vittime sulla strada

Tensioni all'Arco di Trionfo e al Trocadero. Due morti per i rallentamenti causati dalla protesta
Megalizzi con la fidanzata
STRASBURGO

Il dolore della famiglia di Antonio

I parenti del giovane chiedono "massimo rispetto". Il cordoglio della Sant'Anna di Pisa
Nick Mulvaneu
USA

Mick Mulvaney al posto di Kelly

L'ex deputato rimpiazzerà l'attuale chief of staff a partire da gennaio prossimo
Giancarlo Fisichella

Fisichella, dalla periferia alla F1: "Crederci sempre"

Il pilota romano racconta la sua carriera e il paddock in un libro: "Passione e sacrificio sono la base del sogno"
Antonio Megalizzi
STRASBURGO

Morto Antonio Megalizzi

Era stato colpito alla testa durante l'attacco al mercatino di Natale. Conte: "Uniti nel dolore"