Proteste a Torino. È alta la tensione

Lanciati due grossi petardi contro la Polizia a Palazzo Madama.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:16
proteste

A Piazza Castello, nel cuore di Torino, si sono radunati i partecipanti, alcune centinaia, a una delle due manifestazioni convocate questa sera per protesta contro le restrizioni del nuovo DPCM.

Contro il cordone dei Carabinieri, schierato davanti al Palazzo della Regione Piemonte, sono stati lanciati un paio di fumogeni. L’aggressione alle forze dell’ordine era stato preceduto dal breve comizio improvvisato da un partecipante.

Due grossi petardi, invece, sono stati poi scagliati contro il cordone della Polizia davanti a Palazzo Madama. La Polizia ha, poi,  risposto con una azione di alleggerimento che ha disperso la folla.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.