TORMENTONE 2015, IL BRANO PIÙ ASCOLTATO È “L’ESTATE ADDOSSO” DI JOVANOTTI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:15

Ogni estate ha il suo tormentone. Quest’anno l’alloro per la canzone più amata è andata a Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, con il singolo “L’estate addosso”. Secondo la classifica “EarOne”, la sua hit è da due mesi consecutivi il brano più suonato dalle radio italiane aggiudicandosi così la corona di “colonna sonora” della stagione marittima. Il brano, già disco d’oro e vicino alla certificazione di disco di platino (50mila copie scaricate) ha fatto scatenare i 500 mila spettatori che hanno esaurito i 13 concerti di “Lorenzo negli stadi 2015” e ha travolto il web: l’hashtag #lestateaddosso ha totalizzato la cifra record di 13.100 condivisioni solo su Twitter. È inoltre stata scelta per la campagna pubblicitaria di diversi prodotti di largo consumo, favorendone così la conoscenza anche tra quanti non seguono il 49enne cantautore romano.

“EarOne” è un sistema di classifiche musicali in tempo reale attivo dal 2008 che si avvale delle playlist e delle graduatorie delle stazioni radio italiane per poter decretare il brano e l’album più sentiti. Il secondo posto in classifica dei singoli è saldamente occupato da Ligabue con “Non ho che te”. Al terzo posto entra Marco Mengoni con il brano “Io ti aspetto” che scalza di una posizione “Baby Love” della modella parigina Petite Meller. Al quinto gradino del podio rimane stabile il tormentone latinoamericano 2015, “El perdòn”, del figlio d’arte Enrique Iglesias e del cantante reggae portoricano Nicky Jam.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.