RICOVERO IN OSPEDALE PER JONI MITCHELL

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:29

“Joni è in ospedale e siamo in attesa di notizie sul suo stato di salute”. Con questo post su Twitter lo staff della cantante aveva comunicato il ricovero della cantante. L’ambulanza era arrivata a casa della cantante e i soccorritori avevano trovato la donna incosciente, ma al suo arrivo in ospedale era sveglia.

È stata ricoverata nel reparto di terapia intensiva e i medici l’hanno sottoposta a dei controlli di routine, ma secondo le prime informazioni è “cosciente e positiva”. La Mitchell, nel mese di dicembre, aveva dichiarato al magazine Billboard, di avere una rara malattia della pelle – la sindrome di Morgellons – che le impedisce fra l’altro di esibirsi in concerti.

Joni Mitchell, cantautrice folk, 71 anni, ha vinto otto premi Grammy, di cui uno ad honorem. Il suo successo ha avuto un boom alla fine degli anni 60, grazie alle sue canzoni chitarra e voce. Con il passare degli anni ha messo da parte lo stile folk per passare a forme di sperimentazione tra il blues e il jazz. Ha collaborato con artisti del calibro di Charlie Mingus, Jaco Pistorius, Pat Metheny, Herbie Hancok e Michael Brecker.

“Sono prima di tutto una pittrice, poi una musicista”, così lei stessa si è definita in varie occasioni e nel corso della sua carriera ha curato personalmente la grafica e le copertine dei suoi album, in alcuni casi ha anche utilizzato i suoi stessi quadri o elaborazioni fotografiche si sé.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.