ELVIS PRESLEY: LE POSTE AMERICANE LO RICORDANO CON UN FRANCOBOLLO IN BIANCO E NERO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:00

Il re del rock, Elvis Presley diventerà un francobollo. Il quadratino di carta che promette di diventare un pezzo da collezione rientrerà nella serie “Music Icons” del Postal Service americano. Lo annuncia l’ex moglie, Priscilla Presley che ha presentato l’originale ricordino in bianco e nero dal nome “Forever”, affinché per sempre rimanga impresso nella memoria una delle più note leggende della musica anni ’60.

Per il cantante statunitense, già reso immortale dai migliaia di fan che ogni anno si recano in pellegrinaggio nella residenza di Graceland, a Menphis, si avvicina la data del 38esimo anniversario dalla sua morte. Come ogni re che si rispetti infatti, anche Elvis sarà omaggiato da una settimana di celebrazioni ed eventi, molti dei quali sono già iniziati. Per i fedelissimi è previsto un percorso a tappe da Tupelo, nella baracca dove nacque nel 1935, alla chiesetta dove si avvicinò al gospel e assorbì i primi rudimenti del blues, passando per il negozio in cui la madre a 7 anni gli comprò la prima chitarra e arrivando entro il 16 mattina al Giardino della Meditazione di Graceland dove i “devoti” potranno portare un fiore sulla sua tomba.

 

 

 

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.