VACANZE 2.0: IL 72% DEGLI ITALIANI LE ORGANIZZA ONLINE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:30

Il web è la nuova frontiera delle vacanze. Il 72% degli italiani prenota le proprie ferie online e il 57% consulta più di tre portali prima di organizzarle. Ma non i single, che sono più risoluti: solo il 24% di loro usa più di un sito prima di decidere. Questi i dati che emergono da un’indagine realizzata da SpeedVacanze.it.

La tradizionale agenzia di viaggio, evidenzia l’indagine, resta il canale preferito solo dal 15% e a contattare direttamente le strutture ricettive o partire senza prenotazione è un 13% dei vacanzieri. Ma il dato più sorprendente che emerge dalla ricerca è che, nonostante l’aumento dell’uso degli smartphone per navigare su Internet, l’84% degli italiani preferisce utilizzare il computer per scegliere o prenotare una vacanza. E poi, nonostante la crisi, da questa indagine emerge anche che il tipo di destinazione (49%) resta più importante del prezzo (34%) nella scelta di un luogo di vacanza.

“Quello che è veramente cambiato di pari passo con il diffondersi delle nuove tecnologie è il modo nel quale si sceglie una meta: oggi, indipendentemente dalla modalità di acquisto, più di 8 italiani su 10 prima di scegliere una vacanza ricorre alle informazioni, ma anche alle recensioni e alle valutazioni, presenti su Internet” puntualizza Giuseppe Gambardella, fondatore di SpeedVacanze.it e di SpeedDate.it.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.