Salvini: “Spaccatura con il M5s”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Mi sembra evidente che con M5s ci sia una spaccatura e non solo su questo. C'è una differenza di vedute sulla Tav, sull'Autonomia, sull'immigrazione”. Lo ha detto il vicepremier e leader della Lega Matteo Salvini durante la registrazione di Matrix, su Canale 5, parlando della differenza di vedute con il M5s sul caso Siri, come riferisce TgCom24. Per Salvini, “alla gente che sta a casa non interessa questo dibattito ma le cose da fare. A me mi pagano per fare le cose”.

“Avanti per altri 4 anni”

Indice di una rottura nel governo? Sembrerebbe di no, stando almento a quanto ha dichiarato il segretario della Lega nel corso della stessa intervista alla trasmissione condotta da Nicola Porro. “Se domani votano, noi votiamo contro e poi si continua, si va avanti”, ha detto a proposito del voto in Consiglio dei ministri sulle dimissioni del sottosegretario Armando Siri e “per altri 4 anni perché c’è tanto ancora da fare”. “Se votano noi votiamo contro e poi continuiamo a fare i ministri, si va avanti fino a fine mandato”, ha aggiunto. Per il vicepremier “l’ultima delle cose di cui hanno bisogno gli italiani è una crisi di governo. Proseguiamo a governare fino a fine mandato”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.