Mattarella: “Le famiglie affrontino le urgenti sfide del mondo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:10

Santità, la ringrazio sentitamente per il messaggio che ha volto cortesemente indirizzarmi nel momento in cui si accinge a partire per l'Irlanda. L'Italia e la comunità internazionale guardano con vivo interesse a questa sua missione, segno della sua paterna vicinanza alle famiglie che, provenienti da numerosissimi paesi, si ritrovano a Dublino per ascoltare il suo alto messaggio evangelico e confermare il loro impegno ad affrontare le urgenti sfide del mondo contemporaneo con autentico spirito cristiano. Certo che la sua visita apostolica recherà anche un importante messaggio di speranza per la Chiesa e il popolo d'Irlanda, le rinnovo i sensi della mia profonda stima e le porgo – anche a nome degli italiani tutti – un sincero augurio di buon viaggio”. E' quanto ha scritto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un telegramma inviato a Papa Francesco, in occasione della partenza per il Viaggio Apostolico in Irlanda. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.