MARO’, SALVATORE GIRONE RICOVERATO A NEW DELHI PER FEBBRE DENGUE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:45

Salvatore Girone è stato colpito dalla febbre Dengue ed è attualmente ricoverato in ospedale a New Delhi. Fortunatamente la situazione del marò italiano non è grave, inoltre il fuciliere di marina è assistito anche da medici italiani. Il ricovero in ospedale è precauzionale, come sempre avviene in questi casi e come accaduto già in passato con altri soldati italiani in missione all’estero. “Al momento le condizioni del fuciliere di Marina non destano particolari preoccupazioni e la malattia sta seguendo il normale decorso”. Lo rende noto il Ministero della difesa riferendo delle condizioni sanitarie di Salvatore Girone ed annunciando di aver inviato in India due medici militari.

“Si rende noto – precisa il comunicato – che a seguito del ricovero del 2 Capo Salvatore Girone, affetto da febbre di dengue e ricoverato presso una struttura ospedaliera a Nuova Delhi, sono stati inviati due medici militari per assistere il Fuciliere di Marina. Si tratta di due specialisti, uno dell’Esercito appartenente al Policlinico del Celio ed il secondo dell’Aeronautica Militare che sono già giunti nella capitale indiana e hanno già visto il 2 Capo Girone”.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.