La Lega trionfa: Fontanini sindaco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45

Udine torna al centrodestra. Dopo un avvicente testa a testa al ballottaggio, ieri il candidato del centrodestra, il leghista Pietro Fontanini, vince contro Vincenzo Martines, ottenendo 50,37 % dei consensi. Il candidato del Pd ha ottenuto invece il 46,63%. L'affluenza è stata del 47,19%, in calo rispetto al 57,18% del primo turno.

Udine roccaforte di centrosinistra

Dal 1995, da quando a Udine ci sono le elezioni dirette del sindaco, la città è governata dal centrosinistra. Unica parentesi quella di Sergio Cecotti, che dal 1998 al 2003, è stato primo cittadino leghista. Come ricorda Il Giornale, il fisico udinese si era dimesso dopo le polemiche con la Casa delle Libertà, ricandidato ed è stato rieletto con il sostegno de L’Ulivo. Nel 2008, a Palazzo D’Aronco si è insediato Furio Honsell che dopo due mandati, a fine 2017, ha rassegnato le dimissioni in anticipo per correre alle elezioni regionali con una lista civica.

“Più forze dell'ordine in città”

Siamo riusciti a fare a Udine quello che il centrodestra ha fatto in Regione e in tanti altri comuni. E' una vittoria al fotofinish, la città appare divisa in due blocchi, ma lavorerò per ottenere il consenso anche di chi non mi ha votato, perché il sindaco deve essere il sindaco di tutti”, ha detto il nuovo primo cittadino. Primo provvedimento: “Porterò la polizia comunale alle dipendenze del sindaco, perché questa città ha bisogno di una presenza capillare delle forze dell'ordine in città per invertire una tendenza che negli ultimi anni è stata preoccupante”.

I complimenti dal centrodestra

Dal centrodestra giungono le congratulazioni a Fontanini. “Auguriamo buon lavoro al nuovo Sindaco (leghista!) di Udine, che ha vinto ieri dopo anni di governo di sinistra, e grazie ai cittadini per la fiducia”. Lo scrive su Twitter il leader della Lega Matteo Salvini postando una foto che lo ritrae insieme al neosindaco Pietro Fontanini e a Massimiliano Fedriga, diventato governatore del Friuli. Complimenti anche da Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia: “Vittoria a Udine: dopo 15 anni il centrodestra vince e strappa alla sinistra una delle sue ultime roccaforti. Buon lavoro al sindaco Pietro Fontanini e al neo consigliere comunale di Fratelli d'Italia Luca Vidoni, il più giovane tra gli eletti”

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.