Jobs act: La Commissione Lavoro avvia l’esame degli emendamenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:01

La Commissione Lavoro della Camera, eccezionalmente convocata di domenica, ha avviato l’esame dei 480 emendamenti al testo della delega al governo per il Jobs act. Ieri ha lavorato sui primi due commi dei quattordici di un articolo unico, ed è convocata da oggi per ogni mattina fino a giovedì, in modo tale da chiudere l’esame e mandare il testo in Aula al massimo venerdì prossimo.

Con l’esame degli emendamenti si apre oggi “un confronto di merito in Commissione: se tutto fila liscio si fila spediti, altrimenti si va ad
oltranza”, ha commentato il Pd Cesare Damiano. “Vedremo come va Io faccio solo un ragionamento di merito, come ho fatto nella discussione con il governo così stiamo facendo con il governo sugli emendamenti. Se c’è qualcosa che rientra nella possibilità di una soluzione senza mettere in discussione l’impianto della delega lo si fa” ha concluso il presidente della Commissione Lavoro.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.