De Petris invoca una commissione d'inchiesta su Autostrade

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:40

La vicenda dei rapporti tra politica e aziende sulle concessioni delle autostrade è piena di inquietanti zone d'ombra, tanto che ci troviamo addirittura di fronte a una concessione secretata in più punti”. Lo ha detto la senatrice di LeU Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto su Ansa. “Deve invece essere fatta completa chiarezza e questo obiettivo può essere raggiunto solo con la costituzione di un'apposita commissione parlamentare d'inchiesta”.

“Indagare sulle responsabilità penali della tragedia di Genova – rimarca la senatrice – è compito della magistratura, ma fare luce sui rapporti tra politica e aziende che hanno portato a quelle concessioni spetta invece alla politica. Negli ultimi giorni sono spuntati come funghi 'garantisti' che accorrono in difesa del più forte, chiedendo alla politica di non occuparsi di una vicenda che invece, di là degli aspetti tecnico-legali, è compito proprio della politica affrontare, chiarire e risolvere”, ha conclude De Petris.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.