Conte saluta Putin: “Relazioni eccellenti, nonostante le sanzioni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:10

Si accumulano i ritardi nella giornata in cui il presidente russo Vladimir Putin si trova a Roma. Circa un'ora e mezzo dopo rispetto a quanto previsto, è arrivato a Palazzo Chigi per incontrare il presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Nel cortile del Palazzo che ospita la sede del governo italiano, è stato allestito il picchetto d'onore. “E' stato un incontro molto cordiale e molto positivo”. Lo ha detto il primo ministro italiano, al termine del bilaterale. “Abbiamo confermato l'eccellente stato delle relazioni tra i nostri Paesi, nonostante il permanere delle condizioni che hanno condotto al deterioramento delle relazioni con l'Ue e quindi alle sanzioni“, ha aggiunto.

Visita di dieci ore

Come riferisce l'Adn-Kronos, subito dopo il colloquio tra Conte e il leader del Cremlino è attesa una conferenza stampa congiunta, a cui seguirà l'appuntamento alla Farnesina per il Forum Italia-Russia. La visita a Roma di Putin durerà circa dieci ore e si concluderà a Villa Madama dove Conte offrirà una cena di lavoro a cui dovrebbero partecipare anche i vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio con il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.