BOOM DEGLI AGRITURISMI LOMBARDI: ATTESI 100 MILA CLIENTI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

I gestori degli agriturismi lombardi esultano: secondo la Coldiretti in questi giorni sono previsti circa 100 mila clienti. Un vero e proprio boom estivo per le strutture ricettive che fanno di cibo e aria buona il loro cavallo di battaglia. “Quest’anno il caldo ha spinto molta più gente a uscire dalle città per cercare un po’ di refrigerio e qualità di vita nelle nostre strutture – ha spiegato Alessandra Morandi, Presidente Terranostra Lombardia associazione di settore di Coldiretti – In particolare fra giugno e luglio abbiamo registrato in generale un vero boom di presenze”.

A livello provinciale il record per numero di agriturismi in Lombardia spetta a Brescia (326), seguita da Pavia (226) e Mantova (221). Nel resto della classifica troviamo: Bergamo (153), Como (127), Sondrio (116), Milano (112), Lecco (81), Cremona (72), Varese (69), Lodi (33) e Monza Brianza (15). Sondrio si conferma però come prima provincia per densità di agriturismi rispetto alla popolazione residente: uno ogni 1.500 abitanti contro Brescia che ne ha uno ogni 3.825 residenti, Pavia uno ogni 2.444 e Mantova uno ogni 1.890 abitanti.

“Ciascun territorio – ha affermato Ettore Prandini, Presidente Coldiretti Lombardia – ha caratteristiche e attrattività differenti, che sono la vera ricchezza della nostra Regione. Gli agriturismi, infatti, sono al centro di importanti reti enogastronomiche come dimostrano le 247 bandiere del gusto assegnate quest’anno alla Lombardia che rappresentano il patrimonio di specialità che hanno regole di produzione consolidate da oltre un quarto di secolo”. Per andare alla scoperta dei territori, Terranostra Lombardia ha anche realizzato un sito in italiano e in inglese, www.lombardia.terranostra.it, per aiutare i turisti a trovare la sistemazione migliore per visitare tutte le bellezze naturali, artistiche e architettoniche della Lombardia, oltre che l’esposizione Universale di Milano. E proprio in vista di Expo, il portale di Terranostra si è arricchito con una sezione dedicata agli eventi organizzati dagli agriturismi nei sei mesi espositivi”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.