BOMBA INESPLOSA, 2 ORE DI DISAGI SULL’A1 TRA ORVIETO E ORTE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:09

Due ore di disagi sull’Autosole tra Orvieto e Orte a causa del rinvenimento a Fori di Baschi, a 250 metri dall’A1, di una bomba inesplosa della seconda guerra mondiale che ha reso necessario l’intervento degli artificieri per le operazioni di brillamento. Oltre alla strada è stata interrotta anche la circolazione ferroviaria sulla linea lenta Roma-Firenze. I treni in transito tra Orte e Orvieto, nelle due direzioni, sono stati deviati sulla linea direttissima.

Tre quelli interessati: l’Intercity notte 794, il Regionale veloce 3377 (Terontola-Roma Termini) che è stato deviato sulla linea direttissima e non ha fermato alle stazioni di Alviano e Attigliano e il Regionale veloce 2304 (Roma Termini- Firenze Santa Maria Novella), sempre deviato sulla direttissima. Le operazioni sono durate meno del previsto e il traffico ha potuto riprendere su la linea stradale e su quella ferroviaria. La bomba è stata spostata dai militari in una cava a 5 chilometri dal luogo del ritrovamento dove verrà fatta esplodere.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.